Berenice III

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Berenice III
Head of a statuette (Cleopatra I, Cleopatra II or Berenice III) a Lagid queen as Isis?, 2nd century BC?, discovered at El Ashmunein (ancient Hermopolis), Egypt, Louvre Museum (7462962150).jpg
Busto che potrebbe rappresentare Cleopatra Berenice (o Cleopatra I o Cleopatra II). Museo del Louvre, Parigi
Regina dell'Alto e del Basso Egitto
In carica 10188 a.C.
8180 a.C.
Predecessore Tolomeo X con Cleopatra III (I)
Tolomeo IX (II)
Successore Tolomeo IX (I)
Tolomeo XI (II)
Nome completo Kleopátra Bereníke Philopátōr
Nascita 120 a.C. ca.
Morte 80 a.C.
Dinastia Tolemaica
Padre Tolomeo IX
Madre Cleopatra Selene
Consorte Tolomeo X
Tolomeo XI
Figli Cleopatra V (da Tolomeo X)

Cleopatra Berenice Filopàtore[1] (in greco antico: Κλεοπάτρα Βερενίκη Φιλοπάτωρ, Kleopátra Bereníke Philopátōr; 120 a.C. circa – 80 a.C.) , anche nota come Berenice III o Cleopatra Berenice, è stata una sovrana egizia appartenente alla dinastia tolemaica.

Cleopatra Berenice è la protagonista dell'opera di Georg Friedrich Händel Berenice, regina d'Egitto, messa in scena per la prima volta nel 1737 nella Royal Opera House di Londra.

Origini familiari[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Dinastia tolemaica.
Busto di Tolomeo IX, faraone d'Egitto e padre di Cleopatra Berenice. Museum of Fine Arts, Boston, Massachusetts.

Cleopatra Berenice era l'unica figlia legittima di Tolomeo IX Sotere II Latiro e di Cleopatra Selene.[2] Era un membro della dinastia ellenistica dei Lagidi e discendeva quindi da Tolomeo I Sotere, uno dei diadochi di Alessandro Magno. Era la sorellastra di Tolomeo XII Aulete e di Tolomeo di Cipro; i suoi nonni (sia paterni che materni, poiché i genitori erano fratelli) erano Tolomeo VIII Evergete II Fiscone e Cleopatra III, quindi i sui zii erano Cleopatra IV, Tolomeo X Alessandro e Tolomeo Apione, mentre Tolomeo XI Alessandro II era il cugino.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Lo stesso argomento in dettaglio: Egitto tolemaico.

Berenice nacque probabilmente intorno al 120 a.C. e nel 101 a.C. sposò lo zio Tolomeo X Alessandro I, dopo la morte del padre di questi e di sua nonna Cleopatra III. Nell'88, quando Tolomeo IX Latiro, padre di Berenice, rivendicò il trono, lei lasciò Alessandria d'Egitto con il marito, con il quale ebbe almeno una figlia, Cleopatra V. Dopo la morte del marito nell'87 a.C., nell'81 tornò in Egitto, in seguito alla morte del padre. Regnò da sola per sei mesi fino all'80, quando fu obbligata a sposare Tolomeo XI Alessandro II. Quest'ultimo era stato inviato in Egitto su ordine del dittatore romano Lucio Cornelio Silla.[3] Dopo soli diciannove giorni di matrimonio, però, la regine fu fatta uccidere dal marito, che rivendicò il trono per sé.[4] Il popolo alessandrino, però, amava Berenice e quindi Tolomeo Alessandro fu deposto e al suo posto diventò re il fratellastro di Berenice, Tolomeo XII Aulete.[5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bennett 2013Berenice III
  2. ^ PausaniaAttica, IX, 3
  3. ^ Smith 1849, I, Berenice, 4.
  4. ^ Smith 1849, III, Ptolemaeus X
  5. ^ Smith 1849, III, Ptolemaeus XI

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Fonti primarie
Fonti moderne

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • (FR) Berenice III, antikforever.com.
  • (EN) Berenice III, geocities.com. (archiviato dall'url originale il ).
Predecessore Regina dell'Alto e del Basso Egitto Successore Double crown.svg
Tolomeo X con Cleopatra III 10188 a.C.
con Tolomeo X
Tolomeo IX I
Tolomeo IX 8180 a.C.
con Tolomeo XI
Tolomeo XI II