Eliocle I

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Moneta di Eliocle: dracma in argento, con al dritto busto a destra diademato con elmo e drappeggio, al rovescio Zeus Nikephoros seduto verso sinistra

Eliocle I (Heliocles; floruit 145130 a.C.; ... – ...) è stato un sovrano del Regno greco-battriano, parente (figlio o fratello) e successore di Eucratide II, probabilmente l'ultimo re greco a regnare sulla Battria.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Secondo lo storico romano Marco Giuniano Giustino, Eucratide fu assassinato dal figlio e co-regnante, di cui Giustino non fa il nome. Il parricidio potrebbe aver portato all'instabilità, forse pure alla guerra civile, in seguito alla quale le province indiane del regno greco-battriano furono conquistate dal re indo-greco Menandro I.

A partire dal 130 a.C. il popolo nomade degli Yuezhi iniziò l'invasione della Battria da nord e si ritiene che Eliocle sia morto durante questa invasione. Alcuni dettagli presenti nelle fonti cinesi testimoniano della continuità della civiltà battriana, per lo meno in alcune città ellenistiche, mentre il sistema agricolo battriano, ben organizzato ed efficiente, non ebbe una fine repentina.

Sebbene l'invasione degli Yuezhi segni la fine del regno greco-battriano, i Greci continuarono a governare l'India nord-occidentale fino alla fine del I secolo a.C., attraverso il regno indo-greco. Non è chiaro se la dinastia di Eucratide si estinse con la morte di Eliocle I o se i suoi famigliari migrarono a oriente; molti successivi re indo-greci, tra cui Eliocle II, coniarono monete che potrebbero essere collegate a questa dinastia.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Thomas McEvilley, The Shape of Ancient Thought. Comparative studies in Greek and Indian Philosophies, Allworth Press and the School of Visual Arts, 2002, ISBN 1-58115-203-5
  • B.N. Puri, Buddhism in Central Asia, Motilal Banarsidass Pub, January 1, 2000, ISBN 81-208-0372-8
  • W.W. Tarn, The Greeks in Bactria and India, Cambridge University Press.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

  • Monetazione di Eliocle: [1] e [2]
Predecessore
Eucratide II
Sovrani greco-battriani
145 - 130 a.C.
Successore
-