Tolomeo VII

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Tolomeo VII
sovrano d'Egitto
In carica 145 a.C. –
145 a.C.
Predecessore Tolomeo VI
Successore Tolomeo VIII
Nome completo Πτολεμαῖος Νέος Φιλοπάτωρ
Nascita c. 152 a.C.
Morte 144 a.C.
Dinastia Tolemaica
Padre Tolomeo VI
Madre Cleopatra II

Tolomeo VII Neo Filopatore (152 a.C. circa – 144 a.C.) è stato un sovrano egizio appartenente al periodo tolemaico.

Figlio di Tolomeo VI e Cleopatra II, salì al trono nel 145 a.C., in seguito alla morte del padre.

L’anno seguente fu fatto assassinare dallo zio Tolomeo VIII, che prese il suo posto.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Werner Huß, Ägypten in hellenistischer Zeit 332–30 v. Chr. C. H. Beck, München 2001, ISBN 3-406-47154-4, p. 597 s.
  • Günther Hölbl, Geschichte des Ptolemäerreiches. Wissenschaftliche Buchgesellschaft, Darmstadt 1994, ISBN 3-534-10422-6, p. 169; 172.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Signore dell'Alto e del Basso Egitto Successore Double crown.svg
Tolomeo VI 145 a.C. Tolomeo VIII