Antioco II di Commagene

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Antioco II (... – ...) è stato re di Commagene.

Figlio di Antioco I e fratello di Mitridate II, salì al potere quando il fratello venne destituito. Accusato nel 29 a.C. di aver ucciso un ambasciatore del fratello a Roma, fu citato presso Augusto e condannato a morte.

Predecessore Re di Commagene Successore
Mitridate II  ? a.C.-29 a.C. Mitridate III