Anglo Palermitan Athletic and Football Club 1900

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Anglo Palermitan Athletic and Football Club
Palermo first lineup.jpg
Prima formazione del Palermo Calcio. Anno 1900. Da sinistra in piedi: De Garston, Olsen, Pirandello, Gaffiero, V. Pojero, Marino, Giaconia, R. Pojero, Blake, Macaluso... Quarta persona da sinistra seduto: Ignazio Majo Pagano
Stagione 1900
AllenatoreInghilterra George Blake
PresidenteInghilterra Edward De Garston
StadioCampo Varvaro

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Anglo Palermitan Athletic and Football Club nelle competizioni ufficiali della stagione 1900.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La storia dell'arrivo del calcio a Palermo è legata, come in tutte le città di mare italiane, ai solidi rapporti che l'alta borghesia locale intratteneva col mondo britannico. Per lungo tempo si è addirittura pensato che la squadra fosse stata fondata nell'aprile 1898 per iniziativa dell'inglese Joseph Isaac Spadafora Whitaker e di altri suoi connazionali trasferitisi a Palermo. Tale teoria si basa forse su un equivoco: nell'aprile del 1897 era effettivamente nato un circolo, denominato Sport Club, dove probabilmente si praticò per la prima volta la disciplina calcistica.[1] Ufficialmente, la storia del Palermo risulta essere iniziata il 1º novembre 1900[2] per volere di Ignazio Majo Pagano, un giovane che aveva conosciuto il calcio in Inghilterra e che aveva deciso di importare questo nuovo sport nella natìa Palermo.

Nacque così l'Anglo-Palermitan Athletic and Foot-Ball Club.

I colori sociali furono fissati in rosso e bleu,[2] come i colori di una divisa da football che Majo Pagano aveva portato con sé dall'Inghilterra.[3] Come primo presidente fu nominato il vice console britannico a Palermo Edward De Garston, come primo allenatore George Blake, proveniente dal Genoa. Il primo campo da calcio del sodalizio siciliano, per i suoi incontri casalinghi, fu messo a disposizione dalla famiglia Whitaker, in una loro proprietà alle spalle della palazzina Varvaro. Il campo Varvaro fu però presto soprannominato "U pantanu" (il Pantano in italiano), visto il pessimo drenaggio delle acque.

L'Anglo-Palermitan Athletic and Foot-Ball Club disputò la sua prima partita proprio il 30 dicembre dello stesso anno della sua fondazione ufficiale, sul campo Varvaro contro l'equipaggio del "Nathan", una nave inglese approdata al porto di Palermo, perdendo 5-0; il carattere mondano dell'evento viene confermato dalle cronache locali che ricordano anche il rinfresco del post-partita.[2]

Maglie[modifica | modifica wikitesto]

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni

Organigramma societario[modifica | modifica wikitesto]

Area direttiva

  • Presidente: Edward De Garston

Area tecnica

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Inghilterra P Edward De Garston
Inghilterra D George Blake[4]
Inghilterra D Norman Olsen
Italia C Ignazio Majo Pagano
Italia C Walter Gaffiero
Italia C Benoit Marino
N. Ruolo Giocatore
Italia A Natale De Stefani
Italia A Enrico Giaconia
Italia A Matteo Macaluso
Italia A Roberto Pojero
Italia A Vincenzo Pojero

Calciomercato[modifica | modifica wikitesto]

Acquisti
R. Nome da Modalità
D George Blake Genoa Trasferimento
C Ignazio Majo Pagano / Libero
Cessioni
R. Nome a Modalità

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Prestigiacomo 2001, p. 15.
  2. ^ a b c Storia del Palermo Calcio - 1900, Ilpalermocalcio.it. URL consultato il 25 settembre 2012 (archiviato dall'url originale il 3 giugno 2012).
  3. ^ Prestigiacomo 2001, p. 17.
  4. ^ Trasferito subito dopo la fine del campionato

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Vincenzo Prestigiacomo, Bagnati, Giuseppe; Maggio, Vito, Il Palermo: una storia di cento anni, Palermo, Corrado Rappa editore, 2001, p. 232, ISBN.prefazione di Candido Cannavò

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]