Adam Ounas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Adam Ounas
Adam Ounas1.jpg
Ounas con la maglia del Bordeaux (2016).
Nazionalità Francia Francia
Algeria Algeria (dal 2016)
Altezza 172 cm
Peso 65 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Ala, attaccante
Squadra Napoli
Carriera
Giovanili
2001-2011Tours
2011-2013Châteauroux
2013-2015Bordeaux
Squadre di club1
2015-2017Bordeaux49 (8)
2017-Napoli21 (3)
Nazionale
2015-2016Francia Francia U-202 (1)
2017-Algeria Algeria5 (0)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 26 febbraio 2019

Adam Ounas (Chambray-lès-Tours, 11 novembre 1996) è un calciatore algerino con cittadinanza francese, ala o attaccante del Napoli e della nazionale algerina.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Mancino naturale, molto rapido e abile nel dribbling, può essere schierato su tutto il fronte offensivo, sebbene prediliga giocare come ala destra in un attacco a tre per potersi accentrare e calciare con il piede forte.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Bordeaux[modifica | modifica wikitesto]

Viene promosso in prima squadra al Bordeaux all'inizio della stagione 2015-2016. Il 4 ottobre 2015, al suo esordio assoluto, trova subito la rete in Lorient-Bordeaux (3-2), valida per la nona giornata di Ligue 1.[2] In seguito a ottime prestazioni fornite riesce a guadagnarsi un posto da titolare. Nelle sue due stagioni da professionista in Francia colleziona sessanta partite segnando dieci reti.[3]

Napoli[modifica | modifica wikitesto]

Il 3 luglio 2017 viene acquistato a titolo definitivo dal Napoli,[4] firmando un contratto quinquennale e scegliendo il numero 37.

Debutta in Serie A il 17 settembre 2017 subentrando nella gara interna contro il Benevento, in cui conquista il rigore del definitivo 6-0.

L'esordio assoluto in carriera in Champions League avviene esattamente un mese dopo l'esordio nel massimo campionato italiano, ovvero il 17 ottobre nel match perso 2-1 contro il Manchester City, subentrando nel secondo tempo al capitano Marek Hamšík.

Il 15 febbraio 2018 sigla la sua prima rete in maglia azzurra che segna il momentaneo vantaggio da parte dei Partenopei nella sconfitta interna per 1-3 contro il RB Lipsia nei sedicesimi di Europa League.

Il 7 ottobre 2018 mette a segno anche la sua prima marcatura in Serie A con la squadra partenopea nella vittoria interna per 2-0 contro il Sassuolo.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Inizia a giocare con la selezione giovanile Under-20 della Francia, debuttando con gol l'11 novembre 2015 in una partita amichevole contro l'Inghilterra.[5] Dopo un'altra presenza, contro la Repubblica Ceca, decide di accettare la chiamata della nazionale maggiore dell'Algeria[6], suo paese d'origine, senza essere convocato per la Coppa d'Africa del 2017[7].

Debutta nella Nazionale maggiore algerina il 5 settembre 2017 subentrando nella gara interna contro lo Zambia (0-1), valida per le qualificazioni al Mondiale 2018.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 28 aprile 2019.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2015-2016 Francia Bordeaux L1 23 5 CF+CdL 2+3 0+1 UEL 2 0 - - - 30 6
2016-2017 L1 26 3 CF+CdL 2+2 0+1 - - - - - - 30 4
Totale Bordeaux 49 8 9 2 2 0 - - 60 10
2017-2018 Italia Napoli A 7 0 CI 2 0 UCL+UEL 3+1 0+1 - - - 13 1
2018-2019 A 18 3 CI 2 0 UCL+UEL 2+4 0+1
- - - 26 4
Totale Napoli 25 3 4 0 10 2 39 5
Totale carriera 74 11 13 2 12 2 99 15

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Algeria
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
5-9-2017 Costantina Algeria Algeria 0 – 1 Zambia Zambia Qual. Mondiali 2018 - Ingresso al 50’ 50’
16-10-2018 Cotonou Benin Benin 1 – 0 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ingresso al 74’ 74’
16-11-2018 Lomé Togo Togo 1 – 4 Algeria Algeria Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ingresso al 82’ 82’
22-3-2019 Blida Algeria Algeria 1 – 1 Gambia Gambia Qual. Coppa d'Africa 2019 - Ammonizione al 33’ 33’
22-3-2019 Blida Algeria Algeria 1 – 0 Tunisia Tunisia Amichevole - Ingresso al 67’ 67’
Totale Presenze 5 Reti 0

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Adam Ounas: 1996 - Francia, su generazioneditalenti.it, 7 gennaio 2016.
  2. ^ Lorient vs. Bordeaux 3 - 2, Soccerway, 4 ottobre 2015.
  3. ^ Le schede dei nuovi stranieri della Serie A: Adam Ounas (Napoli), su SpazioCalcio.it, 4 luglio 2017.
  4. ^ Il Napoli ufficializza l'acquisto di Ounas, sscnapoli.it, 3 luglio 2017.
  5. ^ (FR) Match - France - Angleterre - FFF, in Fédération Française de Football. URL consultato il 7 luglio 2017.
  6. ^ Verts : Adam Ounas a choisi l'Algérie, su DZfoot.com. URL consultato il 7 luglio 2017.
  7. ^ (FR) CAN 2017 – Algérie : Ounas écarté de la sélection ? - Football 365, in Football 365. URL consultato il 7 luglio 2017.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]