Abracadabrella

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Abracadabrella
Immagine di Abracadabrella mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Arthropoda
Subphylum Chelicerata
Classe Arachnida
Ordine Araneae
Sottordine Araneomorphae
Superfamiglia Salticoidea
Famiglia Salticidae
Sottofamiglia Marpissinae
Tribù Marpissini
Genere Abracadabrella
Zabka, 1991
Serie tipo
Marptusa elegans
L. Koch, 1879
= Ocrisiona elegans[1]
L. Koch, 1879
Specie

Abracadabrella Zabka, 1991 è un genere di ragni appartenente alla Famiglia Salticidae.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

Il nome è un'alterazione vezzeggiativa del termine abracadabra

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Le 3 specie oggi note di questo genere sono diffuse in Australia: 2 sono endemiche del Queensland, una dell'Australia meridionale[2].

Tassonomia[modifica | modifica wikitesto]

Attualmente, a dicembre 2010, si compone di tre specie[2]:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ secondo il lavoro di Zabka del 1991
  2. ^ a b The world spider catalog, Salticidae
  3. ^ Specie tipo del genere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Żabka, 1991 - Salticidae (Arachnida: Araneae) of Oriental, Australian and Pacific regions, VII. Mopsolodes, Abracadabrella and Pseudosynagelides-new genera from Australia. Records of the Australian Museum, vol.30, p. 621-644

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

artropodi Portale Artropodi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di artropodi