Sella Nuova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sella Nuova
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaMilano Milano
CittàCoA Città di Milano.svg Milano
CircoscrizioneMunicipio 6 e 7
Altitudine126 m s.l.m.
Nome abitantisellanovesi
Mappa di localizzazione: Milano
Sella Nuova
Sella Nuova
Sella Nuova (Milano)

Coordinate: 45°27′27.04″N 9°06′20.8″E / 45.457512°N 9.105778°E45.457512; 9.105778

Sella Nuova (Sella Noeuva in dialetto milanese, AFI: [ˈsɛla ˈnøːa]), rinvenibile anche nelle grafie Sellanuova, Sella Nova e Sala Nuova, è un quartiere del comune di Milano. Amministrativamente è diviso tra il Municipio 6 (Barona, Lorenteggio) e il 7 (Baggio, De Angeli, San Siro).

Fino al 1869 Sella Nuova costituì un comune autonomo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il toponimo, già attestato nel 1346,[1] trae origine da Sala Nuova, dove sala stava per "abitazione signorile e deposito di derrate alimentari" ed indicava l'antico complesso originariamente appartenente alla famiglia Torriani, poi divenuto dei Visconti. Tale nucleo originario è oggi incorporato nella cascina Sellanuova.

« Sellanuova. Villa di Lombardia, Provincia e Distretto di Milano, cui sono unite le frazioni di Cassinazza, Cassina Garegnano Marcido, Creta, Maretto, Barocca e Cassina Interna o Linterno, e forma una comunità di circa 800 abitanti. »

(G.B.Rampoldi, Corografia dell'Italia, Milano per Antonio Fontana, 1832)

Nell'ambito della suddivisione del territorio milanese in pievi apparteneva alla Pieve di Cesano Boscone, e confinava con Quarto Cagnino a nord, coi Corpi Santi ad est, col Lorenteggio a sud, e con Baggio ad ovest.

In età napoleonica, alla proclamazione del Regno d'Italia contava 135 abitanti.[2] Nel 1808 Sella Nova fu annessa per la prima volta a Milano per volere del governo di Napoleone, recuperando l'autonomia nel 1816 con la costituzione del Regno Lombardo-Veneto.

Nel censimento del 1861 il Comune di Sellanuova, come ne era stato modernizzato il nome, contava 333 abitanti. Fu definitivamente soppresso venendo annesso a Baggio nel 1869. Alla fine, nel 1923 anche il Comune di Baggio fu soppresso e annesso alla città di Milano.

Al giorno d'oggi la memoria dell'antico toponimo resta legato all'omonima cascina e alla via sulla quale questa sorge mentre il quartiere è popolarmente conosciuto come la zona orientale di Baggio, pur ospitando il capolinea di Bisceglie della linea 1 della metropolitana di Milano e l'ospedale militare.

Altre località[modifica | modifica wikitesto]

Creta[modifica | modifica wikitesto]

Cascina Creta, o più semplicemente Creta, (Cassina Crea in dialetto locale) è il nome di una località compresa dentro il quartiere di Sella Nuova.

L'area, che si sviluppa tra Via Saint Bon e Via Beltrami, prende il nome da due antiche cascine, Cascina Creta Vecchia e Cascina Creta Nuova.

Quartiere Assisi[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Assisi (Milano).

Il Quartiere Assisi è un quartiere che si trova all'interno di Sella Nuova.

Comprende diverse vie, come Via del Passero, Via dell'Allodola, Via dell'Usignolo, Via della Capinera, Via del Cardellino, Via Carozzi e Via Ciconi. Quasi tutte queste vie sono chiamate con il nome di diversi volatili, poiché San Francesco d'Assisi (da cui il nome del quartiere) era un amante di questi animali. La chiesa principale del quartiere è la parrocchiale di San Giovanni Battista alla Creta, progettata dall'architetto Giovanni Muzio nella seconda metà degli anni cinquanta.

Infrastrutture e trasporti[modifica | modifica wikitesto]

Il quartiere di Sella Nuova è attraversato longitudinalmente dal tratto iniziale della strada provinciale che collega Milano ad Abbiategrasso. All'interno del quartiere, questa strada assume i nomi di Viale Legioni Romane, Via Berna, Via Zurigo e Via Ferruccio Parri.

Nel quartiere sono presenti tre stazioni della linea M1 della metropolitana di Milano, Bisceglie, Inganni e Primaticcio. Inoltre, poco distante dal confine con il quartiere si trova, all'interno dell'attiguo quartiere di Arzaga, la stazione di Bande Nere.

Varie linee di autobus, gestite da ATM, collegano Sella Nuova ai quartieri limitrofi e al centro di Milano. Inoltre, presso la stazione della metropolitana di Via Bisceglie, si trova un'autostazione che funge da capolinea per varie autolinee interurbane provenienti dall'area occidentale della città metropolitana.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Lombardia Beni Culturali
  2. ^ Vedi qui

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Milano Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano