Municipio 6 di Milano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Municipio 6
zona di decentramento
Municipio 6 – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Città metropolitanaProvincia di Milano-Stemma.svg Milano
ComuneCoA Città di Milano.svg Milano
Amministrazione
PresidenteSanto Minniti (PD)
Territorio
Coordinate45°27′50.98″N 9°11′25.21″E / 45.464161°N 9.190336°E45.464161; 9.190336 (Municipio 6)Coordinate: 45°27′50.98″N 9°11′25.21″E / 45.464161°N 9.190336°E45.464161; 9.190336 (Municipio 6)
Superficie18,28 km²
Abitanti149 334[1] (31/12/2015)
Densità8 169,26 ab./km²
Altre informazioni
Fuso orarioUTC+1
Cartografia
Municipio 6 – Localizzazione
Municipio 6 – Mappa
Sito istituzionale

Il municipio 6 (Barona, Lorenteggio) è uno dei 9 municipi di Milano.

La sede del Consiglio è in viale Legioni Romane 54.

Descrizione del municipio[modifica | modifica wikitesto]

L'attuale municipio 6 si estende verso sud-ovest dalla cerchia dei Bastioni spagnoli, nel tratto della Darsena di Porta Ticinese, fino ai confini tra la città e Corsico. Comprende l'area dei quartieri Porta Genova, Giambellino, Lorenteggio e Barona, ed è attraversata dal Naviglio Grande. La popolazione complessiva del municipio, tenendo conto anche degli stranieri residenti (15.631 persone, secondo i dati forniti dal Comune aggiornati al 31 dicembre 2006), si aggira sui 150.000 abitanti. Inoltre, una parte del parco agricolo Sud è compreso in quest'area.

Suddivisioni[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio 6 comprende i seguenti quartieri: Ticinese-Conchetta, Moncucco-San Cristoforo, Barona, Cantalupa, Ronchetto sul Naviglio-Lodovico il Moro, Giambellino, Porta Genova, Bande Nere, Lorenteggio, Parco dei Navigli e Washington[2].

Vecchia suddivisione[modifica | modifica wikitesto]

Secondo la vecchia suddivisione, in vigore dal 1978 al 1999, la denominazione "zona 6" indicava una parte del territorio attualmente occupato dal municipio 8. L'attuale municipio 6 era suddiviso nella zona 16 (Barona, Ronchetto sul Naviglio), nella zona 17 (Lorenteggio, Inganni) ed una parte della zona 5 (Porta Ticinese, Porta Genova).

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo il Comune di Milano, gli stranieri residenti nel municipio 6 sono 23.400[1], il 15,67% del totale.

Gli Stati con il maggior numero di residenti nel municipio sono:

Servizi presenti nel municipio[modifica | modifica wikitesto]

Biblioteche rionali[modifica | modifica wikitesto]

Nel municipio 6 sono presenti due biblioteche rionali: la biblioteca "Lorenteggio", che si trova in via Odazio al centro di un giardino pubblico, e la biblioteca "Sant'Ambrogio", nel quartiere della Barona, in via san Paolino 18.[3]

Centri di aggregazione giovanile[modifica | modifica wikitesto]

I centri di aggregazione giovanile (C.A.G.) offrono servizi ricreativi e didattici rivolti a giovani adolescenti, nei quartieri periferici di Milano. I CAG presenti nel municipio 6 sono: il centro "Paspartù" in via Murialdo 9; il centro "Creta" in via Zurigo 65; il diurno "Giambellino" in via G. Bellini 6; il centro IRDA in via Vignoli 35[4].

Centri di aggregazione multifunzionali[modifica | modifica wikitesto]

I centri di aggregazione multifunzionale (C.A.M.) fanno parte di un servizio erogato dal Comune di Milano, tramite le strutture del decentramento, e il loro obiettivo è quello di favorire l'aggregazione sociale, lo svolgimento di attività ricreative, culturali, formative e sportive. Le sedi dei C.A.M. nel municipio 6 sono in viale Legioni Romane 54, in via San Paolino 18 e via La Spezia 26[4].

Istituti scolastici[modifica | modifica wikitesto]

Il municipio 6 comprende asili nido privati e convenzionati con il Comune di Milano (Arcobaleno) 32 scuole materne, 22 elementari, 15 medie inferiori, 9 medie superiori e una università (IULM).

Ospedali[modifica | modifica wikitesto]

L'ospedale San Paolo ha sede nel municipio 6.

Case di Riposo per anziani[modifica | modifica wikitesto]

Famagosta (vicino all'Ospedale San Paolo).

Luoghi di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Parchi[modifica | modifica wikitesto]

Stazioni[modifica | modifica wikitesto]

Stazioni della Metropolitana di Milano:

Stazioni ferroviarie:

Architetture religiose[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Popolazione residente a Milano, su mediagallery.comune.milano.it. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  2. ^ Nuclei di Identità Locale (NIL) (PDF), su pgt.comune.milano.it. URL consultato il 24 febbraio 2021.
  3. ^ Biblioteche, su comune.milano.it. URL consultato il 14 gennaio 2017.
  4. ^ a b I servizi offerti dai municipi di Milano, su comune.milano.it. URL consultato il 4 febbraio 2008.
  5. ^ BaronaCOM, su baronacom.it. URL consultato il 14 gennaio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Milano Portale Milano: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Milano