Museo del giocattolo (Catania)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Museo del Giocattolo
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàCatania
IndirizzoPiazzale Rocco Chinnici-Viale Africa, 12
Caratteristiche
TipoArtigianato storico ed industria tipologica
FondatoriAssociazione Culturale "IOCO"
Apertura2002
DirettoreMargherita Scuderi

Coordinate: 37°30′33″N 15°06′08″E / 37.509167°N 15.102222°E37.509167; 15.102222

Il Museo del Giocattolo di Catania, è allestito presso una delle sale espositive del Centro fieristico le Ciminiere.[1][2] Fino al gennaio 2011[3] le collezioni e la direzione del museo erano stabilite a Palazzo Bruca.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Informazioni, su pagina istituzionale della Provincia di Catania. URL consultato il 28 dicembre 2013.
  2. ^ Salvo Catalano, Catania, la Provincia riscopre i musei, otto siti aperti nei weekend a metà prezzo, in la Repubblica (Palermo), 21 marzo 2012. URL consultato il 28 dicembre 2013.
  3. ^ A Catania un museo con i balocchi e giocattoli di altri tempi, su EtnaStyle.it. URL consultato il 28 dicembre 2013 (archiviato dall'url originale il 30 dicembre 2013).
  4. ^ Museo del Giocattolo, su Musei.it. URL consultato il 28 dicembre 2013.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Maria Teresa Di Blasi e Concetta Greco Lanza, Il Cicerone. Storia, itinerari, leggende di Catania, 2ª ed., Catania, Edizioni Greco, 2007, ISBN 978-88-7512-060-3.