Antiquarium Domenico Ryolo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Antiquarium archeologico "Domenico Ryolo"
Interno antiquarium Milazzo.jpg
Interno del museo
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilazzo-Stemma.png Milazzo
Indirizzovia Impallomeni
Caratteristiche
TipoArcheologia
Periodo storico collezioniPreistoria, periodo greco
ProprietàRegione Sicilia
Sito web e Sito web

Coordinate: 38°13′33.25″N 15°14′27.9″E / 38.225904°N 15.241083°E38.225904; 15.241083

Il museo archeologico Antiquarium "Domenico Ryolo" di Milazzo è ubicato nell'ex carcere borbonico femminile della città.

L'esposizione dei reperti, provenienti prevalentemente dalle necropoli greco-romane (per un periodo compreso tra il VIII e il I secolo a.C.), comprende sei sale.[1] Delle necropoli si illustra il loro rapporto col territorio, le usanze funebri e il rapporto con la colonia di Mylai, l'antica Milazzo.

Il museo è stato aperto nel 2010[2] e const di dieci sale espositive con pannelli e vetrine.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cfr. la scheda[collegamento interrotto] del museo "Domenico Ryolo" a cura del ministero per i beni e le attività culturali sul sito Culturaitalia.beniculturali.it.
  2. ^ Milazzo.Apre i battenti l’Antiquarium archeologico, in Tempostretto - quotidiano online di Messina e provincia. URL consultato il 1º settembre 2017.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN129213591 · LCCN (ENn2005014304 · WorldCat Identities (ENn2005-014304
Musei Portale Musei: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musei