Museo regionale di Terrasini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Museo regionale di Terrasini
Terrasini-Palazzo-d'Aumale-bjs2007-01.jpg
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàTerrasini
Caratteristiche
Tipoetnografico, archeologico, scienze naturali

Il Museo regionale di Terrasini è situato sul lungomare Praiola di Terrasini, (città metropolitana di Palermo).

Il museo, fondato nell'aprile del 2001, è ospitato nel "Palazzo d'Aumale", un edificio del XIX secolo fatto costruire da Don Vincenzo Grifeo, Principe di Partanna e Duca di Floridia e in seguito acquistato da Enrico d'Orléans (1822) Duca d'Aumale, figlio di Luigi Filippo d'Orléans (1773-1850), re di Francia e della principessa Maria Amalia di Borbone-Napoli (1782-1866). L'edificio era destinato allo stoccaggio dei vini prodotti nella tenuta dello Zucco, situata a poca distanza.

Collezione[modifica | modifica wikitesto]

Il Museo possiede una cospicua collezione etnografica (carretti, modellini di barche, cultura materiale) e delle collezioni naturalistiche (paleontologiche, malacologiche, entomologiche, ornitologiche e dei mammiferi) acquisite da tempo al Demanio Regionale, oltre che da reperti archeologici marini e terrestri rinvenuti durante le campagne di scavo sul territorio. Si tratta di un Museo multidisciplinare articolato in tre sezioni tecniche: Archeologica, Etnoantropologica, Naturalistica, quest'ultima comprendente un settore geo-paleontologico.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]