Museo archeologico regionale eoliano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Museo archeologico regionale eoliano
"Luigi Bernabò Brea"
Musée archéologique éolien de Lipari (7).jpg
Ubicazione
Stato Italia Italia
Località Lipari
Indirizzo Via del Castello
Caratteristiche
Tipo Archeologico
Fondatori Luigi Bernabò Brea
Apertura 1954
Sito web

Il Museo archeologico regionale eoliano è ubicato nel complesso del Castello che domina l'isola di Lipari ed è intitolato a Luigi Bernabò Brea, grande archeologo e Soprintendente della Sicilia Orientale (1939-1973).

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il museo è stato realizzato nel secondo dopoguerra e contiene, per la maggior parte, reperti archeologici provenienti da sistematiche campagne di scavo, condotte dagli archeologi Luigi Bernabò Brea e Madeleine Cavalier, nel territorio delle isole Eolie.

È costituito da oltre 40 sale, ubicate in diversi edifici del complesso del Castello, e suddiviso in diverse sezioni:

  • Preistorica.
  • Dedicata a materiali di età arcaica, classica e romana, sia repubblicana che imperiale.
  • Dedicata ai materiali recuperati in relitti e secche grazie a interventi di archeologia subacquea.
  • Epigrafica.
  • Delle Isole minori (reperti trovati sulle altre isole dell'arcipelago).
  • Vulcanologica.
  • Paleontologica.

nelle quali sono esposti strutture architettoniche, esempi di scultura in marmo e pietra, corredi funerari, vasi, cippi, steli tombali e sarcofagi in pietra che testimoniano la vita della polis e l'evoluzione del culto dei defunti. Inoltre ceramiche di tipi e fogge varie, maschere teatrali e statue fittili.

Esistono poi due sezioni staccate del museo ubicate sulle isole di Panarea e Filicudi e molti materiali sono esposti nell'Antiquario Civico di Salina.

I materiali, datati dalla preistoria ai nostri giorni, sono molto ben catalogati e ciascun reperto è dotato di adeguata descrizione[senza fonte], in lingua italiana e inglese, che rende fruibile la conoscenza dello stesso contestualizzata al luogo del ritrovamento.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • P. Orsi, Lipari, Esplorazioni archeologiche, in Notizie degli Scavi di Antichità, 1929, pp. 61– 97
  • M. Cavalier, Nouveaux documents sur l'art du Peintre de Lipari, Cahiers du Centre Jean Bérard, Naples 1976
  • Luigi Bernabò Brea, Madeleine Cavalier, Meligunìs Lipàra VIII. Salina. Ricerche archeologiche (1989-1993), Palermo 1995
  • Luigi Bernabò Brea, Madeleine Cavalier, U. Spigo, Il Museo Archeologico Eoliano. Introduzione alla visita, Palermo 1996
  • Dieci anni al Museo Eoliano (1987-1996). Ricerche e studi, Quaderni del Museo Archeologico Regionale Eoliano, U. Spigo, M.C. Martinelli (a cura di) vol. 1, Messina 1996 ,
  • Luigi Bernabò Brea, Madeleine Cavalier, F. Villard, Meligunìs Lipàra IX. L'acropoli. Topografia di Lipari in età greca e romana, Palermo 1998
  • + Luigi Bernabò Brea, Madeleine Cavalier, Bellezza ed eleganza femminile nella Lipari greca ed ellenistica, Palermo 2005
  • G.M. Bacci, M.A. Mastelloni (a cura di), Alle radici della cultura mediterranea ed europea. I Normanni nello Stretto e nelle Eolie, Catalogo Mostra Lipari 1-31 ottobre 2002
  • AA. VV. “Studi classici in onore di L. Bernabò Brea”, “QuadMArchE” Suppl. II, 2002,
  • + L. Bernabò Brea, M. Cavalier, F. Villard, Meligunìs Lipàra, XI, Gli scavi nella necropoli greca e romana di Lipari nell'area del terreno vescovile Parte I e Parte II, Palermo 2001, pp. 1–818
  • + L. Bernabò Brea, M. Cavalier, L. Campagna, M. Fresi, Meligunìs Lipára, XII - Le iscrizioni lapidarie greche e latine delle isole Eolie, Palermo 2003
  • M.A. Mastelloni, Le serie di Lipara e gli inizi delle coniazioni in bronzo in Sicilia, in Studi classici in onore di L. Bernabò Brea, quad. Mus Eol, Palermo 2003
  • A. Schwarzmaier, Die Masken aus der Nekropole von Lipari, Palilia 21 Weisbaden 2011
  • M.A. Mastelloni, M.C. Martinelli, Isole Eolie Lipari ll Museo Archeologico, Palermo 2015, http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/dirbenicult/info/pubblicazioni/Lipari/ISOLE%20EOLIE%20-%20Il%20Museo%20Archeologico.html
  • M.A. Mastelloni, M.C. Martinelli, Lipari -Archeologia e storia nella contrada Diana, Palermo 2015, http://www.regione.sicilia.it/beniculturali/dirbenicult/info/pubblicazioni/Lipari/LIPARI%20-%20Archeologia%20e%20storia%20nella%20contrada%20Diana.html

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]