Roger David Kornberg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Roger David Kornberg
Medaglia del Premio Nobel Nobel per la chimica 2006

Roger David Kornberg (St. Louis, 24 aprile 1947) è un biochimico statunitense, premio Nobel per la chimica nel 2006.

È professore di biologia strutturale alla Stanford University.

Kornberg ha vinto il premio Nobel per la chimica nel 2006 per lo studio sulle basi molecolari della trascrizione dei geni negli eucarioti. Il padre, Arthur Kornberg, è stato professore alla Stanford University e ha vinto il premio Nobel per la medicina nel 1959.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Roger è il primo dei tre figli avuti da Arthur Kornberg e sua moglie Sylvy. Il premio Nobel vinto dal padre Arthur Kornberg fu dovuto ai suoi intensi studi sul trasferimento delle informazioni genetiche da una molecola di DNA ad un'altra. I Kornberg sono la sesta coppia padre-figlio ad aver vinto dei premi Nobel. Per alcuni periodi della sua giovinezza, Roger lavorò come biochimico nei laboratori coordinati dal padre Arthur.

Kornberg si laureò all'Università di Harvard nel 1967, conseguendo poi il dottorato alla Stanford University nel 1972. In seguito iniziò a fare il ricercatore presso il Medical Research Council, nel Laboratory of Molecular Biology di Cambridge, nel Regno Unito. Entrò alla Harvard Medical School nel 1976 e divenne assistente professore nel dipartimento di chimica biologica. Kornberg nel 1978 ritorno a Stanford come docente del dipartimento di biologia strutturale tra il 1984 e il 1992.

Kornberg è membro della United States National Academy of Sciences e della American Academy of Arts and Sciences.

Il fratello più giovane di Roger Kornberg, Thomas Bill Kornberg, scoprì la DNA polimerasi II e III nel 1970 ed è attualmente un biochimico della Università della California, a San Francisco.

Premio Nobel[modifica | modifica wikitesto]

Per poter utilizzare le informazioni contenute nei geni (e quindi in filamenti di DNA), un organismo deve essere in grado di renderle disponibili per altre strutture della cellula, come ad esempio i ribosomi, deputati alla produzione di proteine. Le proteine sono utilizzate per costruire e regolare l'organismo. I ribosomi sono in grado di produrre proteine a partire da mRNA, un acido nucleico simile ma non identico al DNA. Il processo di copia da DNA ad mRNA viene chiamato trascrizione. Quello da mRNA a proteina traduzione (o sintesi proteica).

Roger Kornberg è stato il primo a tracciare un quadro preciso di come operi effettivamente la trascrizione a livello molecolare negli importanti organismi eucarioti (organismi caratterizzati da cellule dotate di nucleo). I mammiferi (e l'uomo) sono inclusi in questa categoria.[1].

Premi[modifica | modifica wikitesto]

Ha ricevuto i seguenti premi:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Press release: A family story about life
  2. ^ The 2005 Alfred P. Sloan, Jr. Laureate. URL consultato il 4 ottobre 2006.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 93339747 LCCN: nr89013580