Rudolph Marcus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Rudolph Arthur Marcus (Montréal, 21 luglio 1923) è un chimico canadese naturalizzato statunitense, professore emerito al Caltech.

Ricevette il Premio Nobel per la chimica nel 1992 per i suoi contributi alla teoria delle reazioni nel trasferimento degli elettroni nei sistemi chimici.[1] È insegnante presso il Politecnico della New York University a Brooklyn.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) info su nobelprize.org

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 96904920 LCCN: no2009134431