Heinrich Otto Wieland

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Heinrich Otto Wieland
Medaglia del Premio Nobel Nobel per la chimica 1927

Heinrich Otto Wieland (Pforzheim, 4 giugno 1877Monaco di Baviera, 5 agosto 1957) è stato un chimico tedesco. Nel 1927 vinse il premio Nobel per la Chimica per le sue ricerche sugli acidi biliari. Fu successore nel 1917 di Adolf von Baeyer come professore di Chimica all'Università di Monaco.

Wieland quando era professore a Monaco si operò per aiutare gli studenti Ebrei perseguitati dalle leggi razziste note come leggi di Norimberga. Studenti espulsi dall'Università perché di razza "impura" trovarono il sostegno di Wieland, che continuò a mantenere aperto il suo laboratorio a tutti gli studenti ebrei.

In suo onore, nel 1964 venne istituito il Premio Heinrich Wieland, conferito annualmente a scienziati distintisi in chimica, biochimica, fisiologia e medicina.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 72204733 LCCN: n90611313