Harvard Medical School

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 42°20′08.67″N 71°06′18.5″W / 42.335742°N 71.105139°W42.335742; -71.105139

Harvard Medical School
Stato Stati Uniti Stati Uniti
Città Boston
Fondazione 1782
Tipo Privata
Rettore Jeffrey S. Flie
Studenti 1,345
Sito web www.hms.harvard.edu
 

La Harvard Medical School è una delle graduate school presenti nell'Università di Harvard. Essa è attualmente classificata come una delle istituzioni di ricerca medica dalla rivista U.S. News & World Report.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

L'istituto venne fondato il 19 settembre 1782 dal celebre chirurgo John Warren, in collaborazione con Benjamin Waterhouse, ed Aaron Dexter, risultando essere allora il terzo istituto di ricerca medica più antico degli Stati Uniti d'America. Le prime lezioni vennero tenute prima nelle sale interrate della Harvard Hall e successivamente nella piccola cappella di Holden Chapel, all'interno del complesso universitario. Gli studenti furono solamente due e si laurearono nel 1788.

Situazione attuale[modifica | modifica wikitesto]

Situata nella Longwood Medical and Academic Area, nei pressi della Mission Hill di Boston, possiede vari distaccamenti in diverse istituzioni sanitarie ed ospedali di Boston, con circa 2.900 tra impiegati tecnici ed amministrativi part-time e full-time.

Gli studenti possono seguire due percorsi formativi distinti: il New Pathway, il più completo dei due, enfatizza il metodo di apprendimento Problem-based learning, mentre il secondo, applicato unicamente dalla Harvard–MIT Division of Health Sciences and Technology, è incentrato soprattutto sulla ricerca medica. Il decano dell'istituto è l'endocrinologo Jeffrey S. Flier, già responsabile del centro Beth Israel Deaconess Medical Center e succeduto al dottor Joseph B. Martin, neurologo, dal 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina