Susumu Tonegawa

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Susumu Tonegawa
Medaglia del Premio Nobel Nobel per la medicina 1987

Susumu Tonegawa (Nagoya, 6 settembre 1939) è un biologo giapponese, Premio Nobel per la medicina nel 1987.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Laureatosi all'Università di Kyoto, si trasferì negli Stati Uniti per specializzarsi nell'Università di San Diego. Divenne ricercatore ed insegnante presso il Center for Cancer Research del Massachusetts Institute of Technology, dove opera tuttora.

Attività scientifica[modifica | modifica wikitesto]

I suoi studi nel campo dell'immunologia portarono nel 1976 alla scoperta del fenomeno del meccanismo di rimescolamento genetico, denominato riarrangiamento genico delle cellule, utilizzato per la produzione degli anticorpi specifici linfociti B. Per questa scoperta venne insignito del Premio Nobel nel 1987.

Nella fase più recente della sua carriera ha iniziato ad occuparsi anche degli aspetti genetici di ambito neuroscientifico.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Cavaliere dell'Ordine della Cultura - nastrino per uniforme ordinaria Cavaliere dell'Ordine della Cultura

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 16309697 LCCN: n88048874