Richard Axel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Richard Axel
Medaglia del Premio Nobel Nobel per la medicina 2004

Richard Axel (New York, 2 luglio 1946) è un medico statunitense, vincitore del Premio Nobel per la medicina nel 2004.

Dopo aver conseguito la laurea in medicina presso la Johns Hopkins University School of Medicine a Baltimora nel 1970, divenne, dapprima professore di patologia e biochimica presso la Columbia University e, successivamente, ricercatore presso l'Howard Hughes Medical Institute nella medesima università. È tuttora operante nello stesso istituto.

Dopo essersi distinto conseguendo numerosi riconoscimenti e premi, tra cui il New York City Mayor's Award for Excellence in Science and Technology (1997) ed il Gairdner Foundation International Award for Achievement in Neuroscience (2003), è stato insignito del premio Nobel per la medicina congiunto con la biologa Linda B. Buck per le scoperte nel campo dei recettori olfattivi e del funzionamento del sistema olfattivo. Studiando la ricezione olfattiva nei mammiferi e nella Drosophila melanogaster (il comune moscerino della frutta), Axel ha scoperto una incredibile somiglianza tra specie che porta a credere che i principi basilari della discriminazione degli odori si siano conservati per 500 milioni di anni.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Buck Linda e Richard Axel, 1991, "A Novel Multigene Family May Encode Odorant Receptors: A Molecular Basis for Odor Recognition." Cell 65:175–183.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 4910653 LCCN: n79116881