Otto Loewi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Otto Loewi (Francoforte sul Meno, 3 giugno 1873New York, 25 dicembre 1961) è stato un farmacologo tedesco naturalizzato statunitense, vincitore del Premio Nobel per la medicina nel 1936 con Henry Hallett Dale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Docente presso l'Università di Graz in Austria, si trasferì durante il regime nazista negli Stati Uniti, dove insegnò presso l'Università di New York, città dove morì nel 1961.

I suoi studi si incentrarono sulla farmacologia delle sostanze che agiscono sul sistema nervoso autonomo, sia sul simpatico che sul parasimpatico, scoprendo i mediatori chimici attivi nel funzionamento dei nervi e dei muscoli.

Per queste scoperte venne insignito del Premio Nobel per la medicina nel 1936.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia per le scienze e per le arti (Austria) - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia per le scienze e per le arti (Austria)
— 1959

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN807371 · LCCN: (ENnr2005012469 · ISNI: (EN0000 0000 6659 8413 · GND: (DE118728881 · BNF: (FRcb15510819j (data)