Kurt Alder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Kurt Alder (Königshütte, 10 luglio 1902Colonia, 20 giugno 1958) è stato un chimico tedesco, vincitore del premio Nobel per la chimica nel 1950.

Allievo di Otto Paul Hermann Diels, formulò assieme al maestro la reazione di Diels-Alder, reazione chimica di cicloaddizione che li condusse all'assegnazione del Nobel.

Professore all'Università di Colonia dal 1940 continuò le sue ricerche sulla sintesi dei composti organici fino alla morte avvenuta nel 1958.

Da lui prende nome il cratere lunare Alder.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN166344624 · ISNI: (EN0000 0001 1379 4856 · GND: (DE118644505 · BNF: (FRcb102093475 (data)