Nienna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nienna
Universo Arda
Lingua orig. Inglese
Autore John Ronald Reuel Tolkien
Specie Ainur
Sesso Femmina
Etnia Valar
Parenti

Nienna è un personaggio di Arda, l'universo immaginario fantasy creato dallo scrittore inglese J.R.R. Tolkien. È una Vala, sorella di Mandos e Irmo. Il suo nome significa "Colei che piange". Vive nel lontano Ovest di Arda, e si addolora per le sofferenze del mondo.

Nei Racconti ritrovati vengono citati altri nomi e caratteristiche della Vala:

  • Fui (il suo primo nome);
  • Núri che sospira;
  • Heskil che genera l'inverno;
  • Qualmë-tári la Signora della Morte.
  • La sua dimora è vicina a quella di Mandos.

Nienna innaffiò il grande tumulo di Ezellohar con le sue lacrime, quando Yavanna cantò, per far nascere i Due Alberi. Dopo la loro distruzione da parte di Melkor, pianse su ciò che ne rimaneva per sanare almeno in parte le ferite inferte da Ungoliant, contribuendo così a far nascere l'ultimo frutto e l'ultimo fiore dagli alberi, che sarebbero diventati poi il Sole e la Luna. Olórin era il suo più grande allievo.

Nienna si reca spesso alle sale di Mandos dove conforta quelli che la invocano tramutando il loro dolore in saggezza. Pietà e speranza sono ciò che insegna.


Tolkien Portale Tolkien: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Tolkien