Burgess Meredith

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Burgess Meredith nel 1938

Oliver Burgess Meredith (Cleveland, 16 novembre 1907Malibù, 9 settembre 1997) è stato un attore, regista e produttore cinematografico statunitense. Attore molto versatile, è noto al grande pubblico per l'interpretazione di Mickey Goldmill, l'allenatore di Rocky Balboa nella saga di Rocky, e di Pinguino nella serie televisiva di Batman.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nato a Cleveland (Ohio) nel 1907, entrò a far parte della compagnia teatrale di Eva Le Gallienne a New York.

Burgess Meredith nel film Follie di jazz (1940)

Iniziò la carriera cinematografica nella seconda metà degli anni trenta, distinguendosi particolarmente nell'interpretazione di George nella trasposizione per il grande schermo del dramma Uomini e topi, ispirato all'omonima opera letteraria di John Steinbeck. Durante la Seconda guerra mondiale prestò servizio al fronte con il grado di capitano.

Seguirono diverse pellicole negli anni quaranta, come I forzati della gloria (1945), in cui interpretò il ruolo del corrispondente di guerra Ernie Pyle, Il diario di una cameriera (1946) e La strada della felicità (1948), entrambi al fianco dell'attrice Paulette Goddard, con la quale all'epoca era sposato.

Nel 1949 diresse e interpretò L'uomo della Torre Eiffel, ispirato al romanzo La testa di un uomo di Georges Simenon, con Charles Laughton nel ruolo del commissario Maigret. Nell'immediato dopoguerra venne inserito nella lista nera di Hollywood dal House Committee on Un-American Activities con l'accusa di essere simpatizzante comunista.

Ricevette 2 nomination all'Oscar come miglior attore non protagonista nel 1976 e 1977 e apparve per l'ultima volta sul grande schermo nel film That's amore - Due improbabili seduttori (1995).

Colpito dalla malattia di Alzheimer, morì nel 1997, all'età di 89 anni.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Meredith (a sinistra) come il Pinguino in Batman

Premi e riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Doppiatori italiani[modifica | modifica sorgente]

Da doppiatore è sostituito da:

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 94475045 LCCN: n81074396