Frank Borzage

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Frank Borzage, all'anagrafe Frank Borzaga (Salt Lake City, 23 aprile 1894Los Angeles, 19 giugno 1962), è stato un regista, attore e produttore cinematografico statunitense di origine italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Autore di film con i quali, forse meglio di ogni altro negli Stati Uniti tra il 1920 ed il 1940, descrisse in modo delicato, con un'indole romantica e sentimentale, l'essenza dei rapporti umani e il calore dell'intimità amorosa, ma sempre su un preciso sfondo sociale: quello dell'America a lui contemporanea.

Tra i suoi film più significativi si annoverano Humoresque (1920) suo primo lavoro come regista, Secrets (1924) con Norma Talmadge, Settimo cielo con Janet Gaynor e Charles Farrell, che fu uno dei suoi maggiori successi e gli fece vincere un Premio Oscar per la miglior regia di un film drammatico; con gli stessi protagonisti L'angelo della strada (1928) e La stella della fortuna (1929).

Nel 1932 otterrà un altro Oscar per la regia di Bad Girl.

Notevoli anche Il fiume ([1929), Addio alle armi (1932) con Gary Cooper e Helen Hayes, prima versione del romanzo di Ernest Hemingway (la seconda fu diretta da Charles Vidor nel 1957, con Rock Hudson e Jennifer Jones), Vicino alle stelle (1932), I ragazzi della via Pal (1933) dal romanzo di Ferenc Molnàr, E adesso, pover'uomo (1934) dal romanzo di Hans Fallada, La grande città (1937) con Spencer Tracy e Luise Rainer, La donna che voglio (1938) in cui Tracy ebbe accanto Joan Crawford.

Di padre italiano (nato a Ronzone, oggi in provincia di Trento) e madre svizzera, Borzage – il cui vero cognome era Borzaga – aveva esordito come attore nel 1912 interpretando ruoli di cowboy e nel 1916 si era cimentato come regista di western. Tuttavia, dopo il 1940, la separazione dalla moglie, rilevanti problemi con l'alcol e una fervente svolta religiosa lo portarono a rallentare non poco la sua fino ad allora intensa produzione e a perdere il favore della critica, mentre al contempo i suoi vecchi film diventavano sempre più difficili da vedere sul grande schermo.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Produttore[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 114514919 LCCN: n80165117