Margo (attrice)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Margo nel film Sotto i ponti di New York (1936).

Margo, nome d'arte di Margo Maria Marguerita Castilla Bolado (Città del Messico, 10 maggio 1917Los Angeles, 17 luglio 1985), è stata un'attrice e ballerina messicana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a Città del Messico, iniziò da giovane la carriera nello spettacolo, come ballerina in spettacoli musicali nei locali notturni della sua città.

Durante gli anni venti si spostò a New York, dove ebbe la possibilità di farsi notare da registi e sceneggiatori, che la fecero debuttare in una piccola parte nella pellicola Delitto senza passione (1934), diretta dal regista Ben Hecht, sino al debutto come protagonista nel film Sotto i ponti di New York (1936), accanto a Burgess Meredith.

Lavorerà in seguito in altri ventotto film, tra cui Orizzonte perduto (1937), e Viva Zapata! (1952), per chiudere la sua carriera come interprete di serial televisivi.

Morì nel 1985 a Pacific Palisades (California), dove si era ritirata a vivere con il terzo marito, l'attore Eddie Albert, sposato nel 1945.

Filmografia[modifica | modifica sorgente]

Cinema[modifica | modifica sorgente]

Televisione[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 102439959