Viva Zapata!

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Viva Zapata!
Viva Zapata movie trailer screenshot (36).jpg
I titoli di testa
Titolo originale Viva Zapata!
Paese di produzione USA
Anno 1952
Durata 113 min
Colore B/N
Audio sonoro
Rapporto 1.37:1
Genere drammatico, biografico, storico
Regia Elia Kazan
Soggetto John Steinbeck
Produttore Darryl F. Zanuck per 20th Century Fox
Fotografia Joe MacDonald
Montaggio Barbara McLean
Musiche Alex North
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Edizione originale:

Riedizione:

Viva Zapata! è un film del 1952 diretto da Elia Kazan, con protagonista Marlon Brando e ispirato alla biografia del capo rivoluzionario messicano Emiliano Zapata.

Il tema principale del film è il potere, che riesce a corrompere tutti, anche i capi rivoluzionari, tranne Emiliano Zapata che per questo motivo rimarrà sempre vivo nei cuori dei peones.

Presentato in concorso al 5º Festival di Cannes, è valso a Marlon Brando il premio per la migliore interpretazione maschile.[1]

Trama[modifica | modifica sorgente]

Città del Messico 1909. Vita del rivoluzionario messicano Emiliano Zapata (1879-1919) che si batté contro il dittatore Porfirio Diaz per i diritti dei contadini, i poveri peones oppressi dai grandi proprietari terrieri.

Riconoscimenti[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Awards 1952, festival-cannes.fr. URL consultato il 26 maggio 2011.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema