Un volto nella folla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Un volto nella folla
Un volto nella folla.png
Andy Griffith in una scena del film
Titolo originale A Face in the Crowd
Paese di produzione Stati Uniti
Anno 1957
Durata 125 min
Colore B/N
Audio sonoro
Genere drammatico
Regia Elia Kazan
Soggetto Budd Schulberg
Produttore Elia Kazan
Casa di produzione Warner Bros
Distribuzione (Italia) WB (1957)
Fotografia Harry Stradling
Montaggio Gene Milford
Musiche Tom Glazer
Scenografia Richard Sybert, Paul Sybert
Costumi Anna H. Maquire
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Un volto nella folla (A Face in the Crowd) è un film del 1957 diretto da Elia Kazan.

Nel 2008 è stato scelto per essere conservato nel National Film Registry della Biblioteca del Congresso degli Stati Uniti.[1]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti degli anni cinquanta, una giornalista incontra in Rhodes, un cantante folk, e lo fa esordire nel suo programma alla radio. Ribattezzato "Solitario Rhodes", il carismatico cantante acquista un enorme successo, tale da influenzare addirittura le preferenze del pubblico sia nella pubblicità che nelle elezioni politiche.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Cinematic Classics, Legendary Stars, Comedic Legends and Novice Filmmakers Showcase the 2008 Film Registry, Library of Congress, 30 dicembre 2008. URL consultato il 2 gennaio 2012.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema