Lyle R. Wheeler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1939
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1947
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1953
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1956
Statuetta dell'Oscar Oscar alla migliore scenografia 1960

Lyle R. Wheeler, nome completo Lyle Reynolds Wheeler (Woburn, 12 febbraio 1905Woodland Hills, 10 gennaio 1990), è stato uno scenografo statunitense vincitore di cinque Premi Oscar.

È conosciuto anche solo come Lyle Wheeler.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Dopo aver completato gli studi alla University of Southern California e aver lavorato come disegnatore per una rivista e designer in campo industriale, nel 1936 viene assunto da David O. Selznick in qualità di scenografo per la sua casa di produzione.

Durante la sua quarantennale carriera, durante la quale ha dimostrato una particolare abilità nel progettare scenografie a costi contenuti, ha partecipato a oltre trecentocinquanta film molti dei quali vengono considerati dei classici come È nata una stella, Un albero cresce a Brooklyn, Festa d'amore, Donne e diamanti, Ambra, Il ventaglio e Quando la moglie è in vacanza.

È stato nominato ventinove nomination al Premio Oscar alla migliore scenografia, di cui quattro nel 1951, tre nel 1952 e due in altre due occasioni, vincendo in cinque occasioni.

Alla sua morte, il 10 gennaio 1990, i suoi resti sono stati cremati e oggi le sue ceneri vengono conservate nella Chapel of the Pines Crematory di Los Angeles.

Gli Oscar di Wheeler sono stati inconsapevolmente acquistati dall'acquirente di un'asta, avvenuta alcuni mesi prima della sua morte. L'uomo aveva infatti acquistato una scatola sigillata senza però essere a conoscenza del suo contenuto.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Oscar[modifica | modifica sorgente]

Premi[modifica | modifica sorgente]

  1. 1939: Via col vento
  2. 1946: Anna e il Re del Siam
  3. 1953: La tunica
  4. 1956: Il re ed io
  5. 1959: Il diario di Anna Frank

Nomination[modifica | modifica sorgente]

  1. 1937: Il prigioniero di Zenda
  2. 1938: Le avventure di Tom Sawyer
  3. 1940: Rebecca - La prima moglie
  4. 1944: Vertigine
  5. 1945: Femmina folle
  6. 1947: La superba creola
  7. 1949: Le due suore
  8. 1950: Eva contro Eva
  9. 1951: 14ª ora, Ho paura di lui, Davide e Betsabea, Divertiamoci stanotte
  10. 1952: Mia cugina Rachele, Viva Zapata!, Le nevi del Chilimangiaro
  11. 1953: Schiava e signora, Titanic
  12. 1954: Désirée
  13. 1955: Papà gambalunga, L'amore è una cosa meravigliosa
  14. 1956: Teenage Rebel
  15. 1958: Un certo sorriso
  16. 1959: Viaggio al centro della Terra
  17. 1963: Il cardinale

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 77763588 LCCN: n85248146