La lunga vallata

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La lunga vallata
Titolo originale The Long Valley
Altri titoli La valle lunga
Autore John Steinbeck
1ª ed. originale 1938
1ª ed. italiana 1944
Genere raccolta di racconti
Lingua originale inglese

La lunga vallata è una raccolta di 12 racconti dello scrittore statunitense John Steinbeck pubblicata nel 1938 e in italiano nel 1944.

Racconti[modifica | modifica wikitesto]

  • The Chrysanthemums, da «Harper's Magazine», ottobre 1937
  • The White Quail, da «The North American Review», marzo 1935
  • Flight (apparso qui in volume)
  • The Snake, da «The Monterey Beacon», 22 giugno 1935
  • Breakfast, da «Pacific Weekly», 9 novembre 1936
  • The Raid, da «The North American Review», ottobre 1934
  • The Harness, da «The Atlantic Monthly», giugno 1938
  • The Vigilante, da «Esquire», ottobre 1936
  • Johnny Bear, da «Esquire», settembre 1937
  • Red Pony
    • I. The Gift, da «The North American Review», novembre 1933
    • II: The Great Mountains, da «The North American Review», dicembre 1933
    • III: The Promise, da «Harper's Magazine», agosto 1937
    • IV. The Leader of the People, da «Argosy» (London), agosto 1936
  • The Murder, da «The North American Review», aprile 1934
  • Saint Katy the Virgin, già apparso in edizione limitata di 199 copie come regalo, dicembre 1936

Edizioni[modifica | modifica wikitesto]

  • La lunga vallata. Racconti, trad. Eugenio Giovannetti, Milano-Roma: Jandi Sapi, 1944, 231 pp.
  • La valle lunga. Racconti seguiti dal dramma Che splendida Ardi, trad. Cesare Vivante, MIlano: Mondadori, collana "Medusa" n. 312, Milano: Mondadori, 1953 ISBN 978-88-04-49583-3
letteratura Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura