Anatole Litvak

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar al miglior documentario 1943

Anatole Litvak (Kiev, 10 maggio 1902Neuilly-sur-Seine, 15 dicembre 1974) è stato un regista statunitense, di origine ucraina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Emigrò in Germania dove diresse i suoi primi due film: Mai più l'amore (Nie wieder Liebe), 1931) e Questa notte o mai più (Das Lied einer Nacht, 1932).[1]

Trasferitosi poi in Francia, ebbe in quel paese un notevole successo con alcuni film di pregevole fattura, fra cui L'equipaggio (L'équipage, 1938).

Raggiunse la piena maturità espressiva negli Stati Uniti, dove si stabilì definitivamente nel 1937 e dove diresse quello che è considerato il suo capolavoro, I dannati (Decision Before Dawn, 1951).[senza fonte]

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Aiuto regista[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Michelangelo Capua, Anatole Litvak: His Life and HIs Films, Jefferson, North Carolina, USA, McFarland & Co., 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN10033797 · LCCN: (ENn86075577 · ISNI: (EN0000 0000 7970 3999 · GND: (DE140959327 · BNF: (FRcb138967157 (data)