Terza Divisione Veneto 1930-1931

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Terza Divisione 1930-1931.

La Terza Divisione 1930-31 è stato il V ed ultimo livello del XXXI campionato italiano di calcio, il secondo a carattere regionale.

La gestione di questo campionato era affidata ai Direttori Regionali, che li organizzavano autonomamente, con la possibilità di ripartire le squadre su più gironi tenendo in alta considerazione le distanze chilometriche, le strade di principale comunicazione e i mezzi di trasporto dell'epoca. Questo è il campionato della regione Veneto

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Direttorio Regionale Veneto avente sede a Venezia.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città
U.S. Audace (B = riserve) Verona-San Michele Extra
G.S.F. Nogarese Nogara (VR)
A.S. Sambonifacese San Bonifacio (VR)
A.S. San Giovanni Lupatoto San Giovanni Lupatoto (VR)
A.C. Verona (C = allievi) Verona
A.C. Vicenza (B = riserve) Vicenza
G.S.F. Zevio Zevio (VR)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Noatunloopsong (nuvola).svg 1. San Giovanni Lupatoto 19 12 9 1 2 26 10 +16
Noatunloopsong (nuvola).svg 1. Sambonifacese 19 12 9 1 2 30 14 +16
3. Vicenza (B} 13 12 5 3 4 31 33 -2
Nuvola actions cancel.png 4. non conosciuta Nogarese[1] 10 12 3 4 5 23 32 -9
5. Audace SME (B) 9 12 4 1 7 29 23 -6
5. Verona (C) 9 12 4 1 7 24 34 -10
Nuvola actions cancel.png 7. 600px Yellow HEX-FFFF00 Red HEX-FF0000.svg Zevio[2] 5 12 1 3 8 21 38 -17

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Qualificazione alle finali[modifica | modifica wikitesto]

Risultati Luogo e data
San Giovanni Lupatoto 1 - 0 Sambonifacese Zevio, 1º marzo 1931

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (8ª)
26 ott. 4-0 Audace B-Verona C 0-2 21 dic.
3-1 Sambonifacese-Zevio 6-1
2-1 San Giovanni Lupatoto-Vicenza B 1-4
Riposa: Nogarese
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (9ª)
2 nov. 4-4 Nogarese-Sambonifacese 0-1 4 gen.
7-2 Vicenza B-Audace B 0-9
1-1 Zevio-San Giovanni Lupatoto 1-6
Riposa: Verona C


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (10ª)
9 nov. 3-2 San Giovanni Lupatoto-Audace B 2-1 11 gen.
1-1 Vicenza B-Nogarese 3-3
2-2 Zevio-Verona C 3-4
Riposa: Sambonifacese
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (11ª)
16 nov. 4-0 Audace B-Zevio 3-2 18 gen.
4-2 Nogarese-Verona C 1-4
3-1 Sambonifacese-Vicenza B 0-2
Riposa: San Giovanni Lupatoto


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (12ª)
23 nov. 3-1 Nogarese-Zevio 1-5 1º feb.
1-0 Sambonifacese-Audace B 1-0
1-4 Verona C-San Giovanni Lupatoto 1-3
Riposa: Vicenza B
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (13ª)
30 nov. 1-1 Audace B-Nogarese 3-4 8 feb.
0-1 San Giovanni Lupatoto-Sambonifacese 1-0
5-1 Verona C-Vicenza B 3-6
Riposa: Zevio


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (14ª)
7 dic. 0-4 Nogarese-San Giovanni Lupatoto 1-3 15 feb.
0-4 Verona C-Sambonifacese 0-2
3-3 Zevio-Vicenza B 1-2
Riposa: Audace B

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città
A.C. Arzignano Arzignano (VI)
Dop. Ferroviario Vicenza
U.S. Marosticense Marostica (VI)
U.S. Montebello Vicentino Montebello Vicentino (VI)
A.C. Schio (B = riserve) Schio (VI)
A.C. Thiene (B = riserve) Thiene (VI)
A.C. Valdagno (B = riserve) Valdagno (VI)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Arzignano 18 12 8 2 2 31 15 +16
2. Schio (B) 17 12 8 1 3 29 16 +13
3. 600px Nero.svg Ferroviario 15 12 7 1 4 34 24 +10
Nuvola actions cancel.png 4. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Montebello Vicentino[2] 13 12 5 3 4 24 30 -6
5. Marosticense 7 12 2 3 7 12 18 -6
5. Thiene (B) 7 12 2 3 7 29 42 -13
5. Valdagno (B) 7 12 3 1 8 24 38 -14

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (8ª)
26 ott. 1-1 Marosticense-Montebello 1-2 21 dic.
2 nov. 6-3 Thiene B-Schio B 0-6
26 ott. 2-3 Valdagno B-Ferroviario 3-4
Riposa: Arzignano
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (9ª)
2 nov. 2-4 Ferroviario-Arzignano 1-5 4 gen.
2-2 Marosticense-Valdagno B -
14 dic. 3-2 Montebello-Schio B 1-2
Riposa: Thiene B


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (10ª)
9 nov. 1-1 Arzignano-Montebello 2-3 11 gen.
1-0 Ferroviario-Marosticense 1-0
3-2 Valdagno B-Thiene B 3-7
Riposa: Schio B
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (11ª)
16 nov. 2-2 Thiene B-Marosticense - 18 gen.
6-1 Montebello-Valdagno B -
1-0 Arzignano-Schio B 1-2
Riposa: Ferroviario


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (12ª)
23 nov. 0-3 Marosticense-Arzignano 0-2 1º feb.
- Montebello-Thiene B 0-7
2-1 Schio B-Ferroviario 1-1
Riposa: Valdagno B
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (13ª)
30 nov. 3-1 Arzignano-Valdagno B 4-1 8 feb.
0-1 Marosticense-Schio B 0-2
1-2 Thiene B-Ferroviario -
Riposa: Montebello


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (14ª)
7 dic. 2-2 Arzignano-Thiene B 3-2 15 feb.
3-2 Montebello-Ferroviario 1-8
1-2 Schio B-Valdagno B 4-3
Riposa: Marosticense

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città
U.S. Estense Este (PD)
G.S. Dop. F.R.A.G.D. Castelmassa (RO)
G.S.F. Lendinara Lendinara (RO)
A.C. Monselicense Monselice (PD)
A.C. Dop. Montagnana Montagnana (PD)
A.F.C. Padova (C = allievi) Padova
G.S. Rovigo (B = riserve) Rovigo

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg F.R.A.G.D. 23 12 11 1 0 42 16 +26
2. Montagnana 18 12 8 2 2 34 16 +18
Nuvola actions cancel.png 3. 600px Giallo e Rosso Strisce-Flag.svg Estense[1] 13 12 5 3 4 24 33 -9
4. Padova (C) 9 12 4 1 7 23 20 +3
Nuvola actions cancel.png 4. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Lendinara[3] 9 12 4 1 7 16 27 -11
6. Rovigo (B) 8 12 3 2 7 16 25 -9
Nuvola actions cancel.png 7. Monselicense[1] 4 12 1 2 9 19 37 -18

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (8ª)
26 ott. 2-2 F.R.A.G.D.-Estense - 21 dic.
1-3 Monselicense-Montagnana 1-6
2-0 Padova C-Rovigo B 2-1
Riposa: Lendinara
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (9ª)
2 nov. 1-3 Estense-Monselicense 4-3 4 gen.
0-2 Lendinara-F.R.A.G.D. 0-5
1-0 Montagnara-Padova C 2-2 25 gen.
Riposa: Rovigo B


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (10ª)
9 nov. 3-1 Estense-Lendinara 1-3 11 gen.
2-2 Monselicense-Rovigo B 3-4
3-4 Padova C-F.R.A.G.D. -
Riposa: Montagnana
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (11ª)
16 nov. 4-2 F.R.A.G.D.-Monselicense 3-2 18 gen.
0-1 Lendinara-Padova C 3-2
5-0 Montagnana-Rovigo B 1-0
Riposa: Estense


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (12ª)
23 nov. 3-3 Montagnana-Lendinara 2-0 1º feb.
1-1 Padova C-Monselicense 4-0
1-3 Rovigo B-Estense 1-1
Riposa: F.R.A.G.D.
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (13ª)
30 nov. 3-3 Estense-Montagnana 0-3 8 feb.
3-1 Lendinara-Monselicense 2-0
1-3 Rovigo B-F.R.A.G.D. 0-2
Riposa: Padova C


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (14ª)
7 dic. 4-2 Estense-Padova C - 15 feb.
4-3 F.R.A.G.D.-Montagnana 4-2
2-1 Rovigo B-Lendinara -
Riposa: Monselicense

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città
Pol. Fascio Adria (B = riserve) Adria (RO)
U.S.F. Clodia Chioggia (VE)
C.S. Dolo (B = riserve) Dolo (VE)
Dop. Ferroviario Venezia
Petrarca F.C. (B = riserve) Padova
G.S. Piovese Piove di Sacco (PD)
C.S. San Marco Cavarzere (VE)
S.S. Serenissima (C = allievi) Venezia

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Dolo (B) 21 14 10 1 3 41 13 +28
1rightarrow.png 2. 600px Gray HEX-C0C0C0 Black.svg Ferroviario 18 14 8 2 4 36 23 +13
3. Petrarca (B) 16 14 7 2 5 20 14 +6
Nuvola actions cancel.png 4. Clodia[3] 15 14 6 3 5 15 18 -3
Nuvola actions cancel.png 5. Flag maroon HEX-7B1C20.svg Piovese[1] 12 14 5 2 7 18 26 -8
Nuvola actions cancel.png 5. BlauGrana.svg Adria (B)[4] 12 14 4 4 6 21 30 -9
Nuvola actions cancel.png 7. Bianco e Azzurro.svg San Marco[1] 9 14 3 3 8 14 28 -14
7. Serenissima (C) 9 14 2 5 7 12 25 -13

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

andata (1ª) 1ª giornata ritorno (8ª)
26 ott. 1-0 Clodia-Piovese 1-1 21 dic.
3-1 Dolo B-San Marco -
3-2 Ferroviario-Petrarca B 0-3
3-3 Serenissima C-Adria B 0-8
andata (2ª) 2ª giornata ritorno (9ª)
2 nov. 1-1 Clodia-Serenissima C 0-0 4 gen.
1-0 Petrarca B-Dolo B 0-4
3-1 Piovese-Ferroviario 0-3
1-2 San Marco-Adria B 2-2


andata (3ª) 3ª giornata ritorno (10ª)
9 nov. 0-2 Adria B-Clodia 0-2 11 gen.
8-0 Dolo B-Piovese 2-1
5-0 Ferroviario-San Marco 2-2
0-0 Serenissima C-Petrarca B 0-3
andata (4ª) 4ª giornata ritorno (11ª)
16 nov. 0-2 Clodia-Dolo B - 18 gen.
7-1 Ferroviario-Adria B -
2-0 Petrarca B-San Marco 0-0 25 gen.
3-1 Piovese-Serenissima C 0-1 18 gen.


andata (5ª) 5ª giornata ritorno (12ª)
23 nov. 3-0 Dolo B-Ferroviario 3-5 1º feb.
1-0 Petrarca B-Clodia 0-1
2-1 Piovese-Adria B 0-0
1-0 San Marco-Serenissima C -
andata (6ª) 6ª giornata ritorno (13ª)
30 nov. 1-0 Adria B-Petrarca B 0-4 8 feb.
3-4 Clodia-Ferroviario 3-2
1-0 Dolo B-Serenissima C 4-1
3-1 San Marco-Piovese 0-2


andata (7ª) 7ª giornata ritorno (14ª)
7 dic. 0-5 Adria B-Dolo B 1-1 15 feb.
2-1 Clodia-San Marco 1-0
5-0 Piovese-Petrarca B -
0-1 Serenissima C-Ferroviario 0-0

Girone E[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città
A.C. Bassano (B = riserve) Bassano del Grappa
A.C. Belluno Belluno
G.S. Giorgione Castelfranco Veneto
A.S. Giovinezza Conegliano
U.S. Mestrina (B = riserve) Venezia-Mestre
U.S. Muranese Murano
Treviso F.C. (B = riserve) Treviso

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1rightarrow.png 1. Giorgione 15 10 6 3 1 23 11 +12
2. 600px pentasection vertical Black HEX-DE1100.svg Mestrina (B) 13 10 5 3 2 30 14 +16
2. Treviso (B) 13 10 5 3 2 26 18 +8
4. 600px Giallo e Blu.svg Giovinezza[5] 10 10 5 0 5 20 15 +5
5. Belluno 7 10 3 1 6 15 19 -4
6. 600px pentasection vertical Black HEX-0033DD.svg Muranese (-1)[6] 1 10 1 0 9 7 44 -37
Nuvola actions cancel.png --- Bassano (B)[7] Ritirato

Legenda:

      Ammesso alle finali.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (6ª)
28 ott. 1-3 Belluno-Conegliano 1-2 21 dic.
26 ott. 4-3 Mestrina B-Treviso B 1-1
0-2 Muranese-Giorgione 0-7
Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (7ª)
2 nov. 0-2 Conegliano-Giorgione 1-2 4 gen.
6-1 Mestrina B-Belluno 2-2
6-1 Treviso B-Muranese 4-0


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (8ª)
9 nov. 1-2 Belluno-Treviso B 1-2 11 gen.
1-1 Giorgione-Triestina B 3-2 25 gen.
2-1 Muranese-Conegliano 2-6 11 gen.
Andata (4ª) Quarta giornata Ritorno (9ª)
16 nov. 5-2 Conegliano-Treviso B 1-2 18 gen.
1-0 Giorgione-Belluno 1-3
3-2 Mestrina B-Muranese 10-0


Andata (5ª) Quinta giornata Ritorno (10ª)
23 nov. 3-0 Belluno-Muranese[8] 2-0 1º feb.
1-0 Mestrina B-Conegliano 0-1
2-2 Treviso B-Giorgione 2-2

Girone finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Giorgione 11 8 5 1 2 12 6 +6
2. San Giovanni Lupatoto 9 8 4 1 3 17 12 +5
1uparrow green.svg 3. 600px Yellow HEX-FED10A Green HEX-058B05.svg F.R.A.G.D.[9] 8 8 3 2 3 14 10 +4
4. 600px Gray HEX-C0C0C0 Black.svg Ferroviario 6 8 1 4 3 11 13 -2
1uparrow green.svg 4. Arzignano[9] 6 8 3 0 5 10 23 -13

Legenda:

      Promosso in Seconda Divisione 1931-32.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
Pari merito in caso di pari punti se non in zona promozione/finali.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) Prima giornata Ritorno (6ª)
8 mar. 0-3 Arzignano-Giorgione 0-4 26 apr.
19 apr. 0-0 San Giovanni Lupatoto-Ferroviario 5-3
Riposa: F.R.A.G.D.
Andata (2ª) Seconda giornata Ritorno (7ª)
15 mar. 0-1 Giorgione-F.R.A.G.D. 2-1 3 mag.
4-0 San Giovanni Lupatoto-Arzignano 1-2 17 mag.
Riposa: Ferroviario


Andata (3ª) Terza giornata Ritorno (8ª)
22 mar. 4-1 Arzignano-Ferroviario 1-5 14 giu.
3-2 San Giovanni Lupatoto-F.R.A.G.D. 0-3
Riposa: Giorgione
Andata (4ª) Quarta giornata Ritorno (9ª)
29 mar. 0-0 Ferroviario-Giorgione 0-1 24 giu.
4-0 F.R.A.G.D.-Arzignano 1-3
Riposa: San Giovanni Lupatoto


Andata (5ª) Quinta giornata Ritorno (10ª)
12 apr. 1-1 F.R.A.G.D.-Ferroviario 1-1 31 mag.
2-1 Giorgione-San Giovanni Lupatoto 0-3
Riposa: Arzignano

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e Non rinnova l'affiliazione alla FIGC.
  2. ^ a b Iscritto ai campionati ULIC la stagione successiva.
  3. ^ a b Rimane inattiva la stagione successiva.
  4. ^ Non si iscrisse ai campionati regionali: continuò l'attività in ambito F.I.G.C. disputando i campionati U.L.I.C. provinciali coordinati dal Direttorio Regionale Veneto.
  5. ^ La stagione successiva cambiano denominazione in A.S.F. Bruno Calò.
  6. ^ La stagione successiva cambiano denominazione in G.S.F. Muranese.
  7. ^ Si ritira a stagione in corso.
  8. ^ Forfait.
  9. ^ a b Successivamente ammesso in Seconda Divisione 1931-32 a completamento degli organici.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio