Sojuz MS-06

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sojuz MS-06
Emblema missione
Soyuz-MS-06-Mission-Patch.png
Dati della missione
NSSDC ID2017-054A
SCN42937
Nome veicoloSojuz
VettoreSojuz-FG
Lancio12 settembre 2017 [1]
Luogo lanciocosmodromo di Bajkonur
Atterraggiomarzo 2018 (pianificato)
Proprietà veicolo spaziale
CostruttoreRKK Energija
Parametri orbitali
Orbitaorbita terrestre bassa
Equipaggio
Numero3
MembriAleksandr Misurkin
Mark Vande Hei
Joseph Acaba
Soyuz MS-06 crew.jpg
Acaba, Misurkin e Vande Hei
programma Sojuz
Missione precedenteMissione successiva
Sojuz MS-05 Sojuz MS-07

Sojuz MS-06 è un volo astronautico verso la Stazione Spaziale Internazionale (ISS) e parte del programma Sojuz, ed è il 134° volo con equipaggio della navetta Sojuz dal primo volo avvenuto nel 1967.

Equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Equipaggio
Comandante Russia Aleksandr Misurkin, Roscosmos
Expedition 53
Secondo volo
Ingegnere di volo 1 Stati Uniti Mark Vande Hei, NASA
Expedition 53
Primo volo
Ingegnere di volo 1 Stati Uniti Joseph Acaba, NASA
Expedition 53
Secondo volo

Equipaggio di riserva[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Equipaggio
Comandante Russia Anton Škaplerov, Roscosmos
Expedition 53
Ingegnere di volo 1 Stati Uniti Scott Tingle, NASA
Expedition 53
Ingegnere di volo 1 Stati Uniti Shannon Walker, NASA
Expedition 53

Variazioni nell'equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Il 28 ottobre 2016 l'equipaggio della Sojuz MS-06, precedentemente composto da Aleksandr Skvorcov, Ivan Vagner e Scott Tingle, è stato sostituito con il comandante Aleksandr Misurkin e l'ingegnere di volo Mark Vande Hei a causa della decisione di Roscosmos di ridurre i propri cosmonauti presenti sulla ISS fino al lancio del modulo russo Nauka.[2] Successivamente è stato aggiunto un altro membro dell'equipaggio, astronauta NASA Joseph Acaba.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Partita la Soyuz MS-06, su astronautinews.it, 13 settembre 2017. URL consultato il 3 gennaio 2018.
  2. ^ (EN) Roscosmos, Roscosmos confirms ISS mission line-ups for 2017, su en.roscosmos.ru, 28 ottobre 2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica