Portale:Astronautica

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vai alla navigazione Vai alla ricerca

PORTALE    ASTRONAUTICA

Benvenuto!

La Terra è la culla dell'umanità,

ma chi passa tutta la sua vita in una culla?
Konstantin Ciolkovskij

L'Astronautica è la teoria e la pratica della navigazione umana al di fuori dell'atmosfera terrestre, tramite impiego di macchine sia automatiche che provviste di equipaggio. Può anche essere definita come la scienza che si occupa della tecnologia dei viaggi spaziali.

Il Portale Astronautica è un punto di partenza per una navigazione sistematica delle numerose voci che Wikipedia dedica al settore dell'esplorazione spaziale, alle sonde, ai satelliti e a tutto ciò che si ispira al mondo dell'Astronautica.


Progetto Astronautica   ·   International Space Bar   ·   Categorie

Logo della sezione Ultime notizie
Logo della sezione Ultime notizie

Ultime notizie

Ultime notizie dal mondo dell'astronautica, in collaborazione con la sezione Scienza e tecnologia di Wikinews:


Vedi anche l'Archivio delle notizie precedenti

Logo della sezione Personaggi di rilievo
Logo della sezione Personaggi di rilievo

Personaggi di rilievo

Sergej Pavlovič Korolëv
Sergej Pavlovič Korolëv

Sergej Pavlovič Korolëv (Žytomyr, 30 dicembre 1906Mosca, 14 gennaio 1966) è stato un ingegnere sovietico. Gli è stato attribuito il merito del successo sovietico nelle prime fasi della Corsa allo spazio, durante le quali - tra gli anni cinquanta e sessanta - diresse lo sviluppo dei razzi sovietici.
Formatosi come progettista di aerei, si interessò fin da subito alla missilistica. Arrestato per una presunta cattiva gestione dei fondi di ricerca, fu condannato a dieci anni di prigionia. Dopo un anno in un campo di lavoro forzato in Siberia, fu trasferito in una šaraška, dove poté proseguire le proprie ricerche. Figura chiave nel programma di sviluppo dei primi ICBM sovietici, sia dal 1953 ne promosse l'uso per il lancio di satelliti nello spazio, riuscendo il 4 ottobre 1957 a porre lo Sputnik 1 in orbita. Diresse il Programma Vostok, cui spetta il successo delle prime missioni umane nello spazio, e l'ideazione del programma lunare sovietico.

Continua a leggere la voce...
Logo della sezione Agenzie spaziali
Logo della sezione Agenzie spaziali

Agenzie spaziali

L'Agenzia Spaziale Italiana (ASI) è un ente governativo italiano, creato nel 1988, che ha il compito di predisporre e attuare la politica aerospaziale italiana. Dipende direttamente dal Ministero dell'istruzione, dell'università e della ricerca, e utilizza i fondi ricevuti dal Governo per finanziare il progetto, lo sviluppo e la gestione operativa di missioni spaziali, con obiettivi scientifici e applicativi.

L'ASI gestisce missioni spaziali in proprio o in collaborazione con i maggiori organismi spaziali internazionali, prima di tutto l'Agenzia Spaziale Europea (dove l'Italia è il terzo maggior contribuente dopo Francia e Germania, e a cui l'ASI corrisponde una parte del proprio budget), quindi la NASA e le altre agenzie spaziali nazionali. Per la realizzazione di satelliti e strumenti scientifici, l'ASI stipula contratti con le imprese italiane attive nel settore aerospaziale.

Continua a leggere la voce...
Logo della sezione Progetti Futuri
Logo della sezione Progetti Futuri

Progetti Futuri

La lista non è esaustiva. Le date possono variare.

Navetta SpaceX Crew Dragon
Navetta SpaceX Crew Dragon
La navetta Orion in viaggio verso la Luna
La navetta Orion in viaggio verso la Luna
Navetta Cygnus
Navetta Cygnus
Navetta Sojus-MS
Navetta Sojus-MS
Navetta Starliner
Navetta Starliner
Programma Artemis
Programma Artemis

2024

Maggio

Giugno

Secondo trimestre

Luglio

Agosto

Settembre

Terzo trimestre

2024 (continua)

Ottobre

Novembre

Dicembre

Quarto trimestre

TBD

Logo della sezione Prossimi lanci
Logo della sezione Prossimi lanci

Prossimi lanci


Critiche, commenti, segnalazioni, suggerimenti?
Rivolgiti all'International Space Bar!

Logo della sezione Novità dal progetto
Logo della sezione Novità dal progetto

Novità dal progetto

Queste sono le ultime 50 voci di astronautica create o sostanzialmente ampliate dai partecipanti al progetto, ordinate per data di creazione o ampliamento.

  1. Chang'e 6 (07-03-2024)
  2. IM-1 (29-02-2024)
  3. Perserverance (29-01-2024) (scorporata e ampliata)
  4. Cygnus NG-19 (29-01-2024)
  5. Geosynchronous Satellite Launch Vehicle (24-01-2024)
  6. Roscosmos (09-02-2024)
  7. Nova-C (13-01-2024)
  8. Tianwen-3 (16-12-2023)
  9. DAVINCI (14-12-2023)
  10. Peregrine Mission One (03-12-2023)
  11. Kliper (02-12-2023) Ampliata e aggiornata
  12. Smart Upper Stage for Innovative Exploration(26-11-2023)
  13. Sonda Galileo (11-11-2023) Ampliata e aggiornata
  14. Lanciatore leggero (15-10-2023)
  15. Lanciatore medio (13-10-2023)
  16. Lanciatore pesante (13-10-2023)
  17. Lanciatore super-pesante (11-10-2023)
  18. Unità riscaldante a radioisotopi (24-09-2023)
  19. Fregat (04-09-2023)
  20. Minotaur (famiglia di razzi) (21-08-2023)
  21. Cygnus NG-18 (24-05-2023)
  22. Cygnus NG-17 (23-05-2023)
  23. Stabilizzazione di spin (22-05-2023)
  24. Missione di ritorno del campione (29-04-2023)
  25. Io Volcano Observer (18-04-2023)
  26. EnVision (02-04-2023)
  27. Enceladus Orbilander (19-03-2023)
  28. Uranus Orbiter and Probe (17-03-2023)
  29. Cygnus NG-16 (23-01-2023)
  30. Gruppo astronauti ESA 4 (26-12-2022)
  31. Lanci del Delta II (26-11-2022)
  32. HTV-9 (14-11-2022)
  33. HTV-8 (14-11-2022)
  34. HTV-7 (14-11-2022)
  35. HTV-6 (18-10-2022)
  36. HTV-5 (18-10-2022)
  37. HTV-4 (18-10-2022)
  38. HTV-3 (16-10-2022)
  39. HTV-2 (16-10-2022)
  40. HTV-1 (16-10-2022)
  41. Commercial Crew Program (01-10-2022)
  42. ATV-005 Georges Lemaître (30-09-2022)
  43. ATV-004 Albert Einstein (30-09-2022)
  44. ATV-003 Edoardo Amaldi (29-09-2022)
  45. ATV-002 Johannes Kepler (28-09-2022)
  46. ATV-001 Jules Verne (27-09-2022)
  47. Commercial Orbital Transportation Services (17-09-2022)
  48. JAXA (11-09-2022)
  49. Cosmos 1408 (16-11-2021)
  50. Interplanetary Monitoring Platform G (16-08-2021)
Logo della sezione Qualità
Logo della sezione Qualità

Qualità

Questa lista contiene sia le voci astronautiche che la comunità di Wikipedia ha ritenuto meritevoli della vetrina, perché rispondenti ai criteri di esaustività, stabilità, verificabilità e bella prosa, sia le voci di qualità, che rispondono a specifici criteri.

Logo della sezione Albero delle categorie
Logo della sezione Albero delle categorie

Albero delle categorie

Logo della sezione Collabora anche tu!
Logo della sezione Collabora anche tu!

Collabora anche tu!

Il punto di ritrovo per quanti collaborano alle voci di astronautica è il Progetto Astronautica, costantemente impegnato per aggiornare, creare e approfondire le voci astronautiche; tuttavia, il lavoro da svolgere è davvero notevole.

Se desideri collaborare, iscriviti al progetto!
Logo della sezione Portali correlati
Logo della sezione Portali correlati

Portali correlati

Logo della sezione Progetti Wikimedia
Logo della sezione Progetti Wikimedia

Progetti Wikimedia

L'astronautica è trattata non solo su Wikipedia, ma anche negli altri progetti della WMF: