Sojuz TMA-7

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sojuz TMA-7
Emblema missione
Soyuz TMA-7 patch.svg
Dati della missione
Operatore Roscosmos
NSSDC ID 2005-039A
SCN 28877
Nome veicolo Sojuz-TMA
Vettore Sojuz-FG
Codice chiamata Рассвет
Lancio 1º ottobre, 2005
3:55:00 UTC
Luogo lancio cosmodromo di Bajkonur (rampa Gagarin)
Atterraggio 8 aprile, 2006
23:48:00 UTC
Luogo atterraggio 85 km a NE di Arkalik (50.667616666667, 67.3562)
Luogo ammaraggio
50°40′03.42″N 67°21′22.32″E / 50.667617°N 67.3562°E50.667617; 67.3562
Durata 189 giorni, 19 ore e 53 minuti
Proprietà veicolo spaziale
Peso al lancio 7 200 kg
Parametri orbitali
Orbita orbita terrestre bassa
Numero orbite 2987
Apogeo 252 km
Perigeo 200 km
Periodo 88.7 min
Inclinazione 51.64°
Equipaggio
Numero 3
Membri Valerij Ivanovič Tokarev
William McArthur
Solo lancio Gregory Olsen
Solo atterraggio Marcos Pontes
Crew of soyuz tma7.jpg
Equipaggio della Sojuz TMA-7
programma Sojuz
Missione precedente Missione successiva
Sojuz TMA-6 Sojuz TMA-8

La Sojuz TMA-7 è stata una missione diretta verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Partito:

Atterrato:

Ospiti in partenza[modifica | modifica wikitesto]

Tra parentesi il numero di voli spaziali completati da ogni membro dell'equipaggio, inclusa questa missione.

Parametri della missione[modifica | modifica wikitesto]

Attracco con l'ISS[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Astronautica