Sojuz TMA-1

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sojuz TMA-1
Emblema missione
Soyouz TMA-1 logo.svg
Dati della missione
OperatoreRoscosmos
NSSDC ID2002-050A
SCN27552
Nome veicoloSojuz-TMA
VettoreSojuz-FG
Codice chiamataЕнисей
Lancio30 ottobre, 2002
3:11:11 UTC
Luogo lanciocosmodromo di Bajkonur (rampa Gagarin)
Atterraggio4 maggio, 2003
2:04:25 UTC
Sito atterraggio49,39° N, 61,2° E (49°57′06″N 67°02′15″E / 49.951667°N 67.0375°E49.951667; 67.0375)
Durata185 giorni, 22 ore, 53 minuti e 14 secondi
Proprietà veicolo spaziale
Peso al lancio7 220 kg
CostruttoreRKK Energija
Parametri orbitali
Orbitaorbita terrestre bassa
Numero orbite3020
Apogeo402 km
Perigeo383 km
Periodo92.4 min
Inclinazione51,6°
Equipaggio
Numero3
Solo lancioSergej Viktorovič Zalëtin
Frank De Winne
Jurij Valentinovič Lončakov
Solo atterraggioNikolaj Michajlovič Budarin
Kenneth Bowersox
Donald Pettit
Soyuz TMA-1 crew.jpg
Da sinistra a destra: Frank de Winne, Sergej Zalëtin e Jurij Lončakov
programma Sojuz
Missione precedenteMissione successiva
Sojuz TM-34 Sojuz TMA-2

La Sojuz TMA-1 è stata una missione diretta verso la Stazione Spaziale Internazionale.

Equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Partito:

Rientrato (Expedition 6):

Tra parentesi il numero di voli spaziali completati da ogni membro dell'equipaggio, inclusa questa missione.

Parametri della missione[modifica | modifica wikitesto]

Attracco con l'ISS[modifica | modifica wikitesto]

La Sojuz TMA-1 in avvicinamento alla Stazione Spaziale Internazionale

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica