Ora

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi ORA.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo comune italiano in provincia di Bolzano, vedi Ora.
Ora
Orologio Santa Maria della Scala Siena.JPG
Orologio da torre dell'Ospedale di Santa Maria della Scala, Siena, costruito nel 1643 da Sallustio Barili. L'orologio ha solo la lancetta delle ore.
Informazioni generali
Grandezza tempo
Simbolo h
Conversioni
1 h in... ...equivale a...
Unità SI 3 600  s
Unità di Planck 6,678 × 1046  tP

L'ora (indicata con h) è un'unità di misura del tempo pari a 3 600 secondi,[1] ovvero a 60 minuti. Un giorno è composto da 24 ore. In un giorno ci sono 1 440 minuti.

L'ora non è un'unità di misura del SI, ma ne è accettato l'uso con il SI.[2]

Altre unità di misura omonime[modifica | modifica wikitesto]

Definizioni storiche di ora[modifica | modifica wikitesto]

  • Un dodicesimo del tempo compreso tra l'alba e il tramonto. Con questa definizione le ore dei giorni estivi risultano più lunghe di quelle dei giorni invernali.
  • La ventiquattresima parte del giorno solare vero (il tempo che trascorre tra un mezzogiorno e l'altro). Con questa definizione le ore variano un poco durante l'anno a causa della piccola variazione annuale del giorno solare vero dovuta al fatto che l'orbita della Terra intorno al Sole è leggermente ellittica e la velocità angolare della sua rivoluzione varia.
  • La ventiquattresima parte del giorno solare medio. Con questa definizione l'ora è sostanzialmente costante durante tutto l'anno. Minime variazioni sono dovute al fatto che la velocità di rotazione della Terra varia lentamente nel tempo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IUPAC Gold Book, "hour"
  2. ^ Non-SI units accepted for use with the SI, and units based on fundamental constants, in SI brochure (8th edition), BIPM. URL consultato il 24 marzo 2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità GND: (DE4799320-0
metrologia Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia