Dyne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dyne
Informazioni generali
SistemaCGS (unità derivata)
Grandezzaforza
Simbolodyn
In unità base CGSg × cm × s−2
Conversioni
1 dyn in... ...equivale a...
Unità SI1,0 × 10−5  N
Unità MTS1,0 × 10−8  sn
Unità ST≈1,01972 × 10−6  kgf
≈2,24809 × 10−6  lbf
Unità di Planck≈8,2626 × 10−50  FP
Unità atomiche≈121,38  Eh/a0

Il dyne, dine o dina (dal greco δύναμις, dynamis, cioè "forza", "potenza") è l'unità di misura della forza del sistema CGS.[1] Il suo simbolo è dyn. Nel sistema MKS corrisponde a 1100 000 di newton.

Il dyne può essere definito come la forza necessaria a dare un'accelerazione di 1 centimetro al secondo quadro a una massa di un grammo.

Dyne per centimetro è l'unità di misura normalmente associata alla tensione superficiale. Per esempio, la tensione superficiale dell'acqua distillata è 72 dyn/cm a 25 °C (298,15 K).

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Metrologia Portale Metrologia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di metrologia