Sojuz TM-23

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Sojuz TM-23
Emblema missione
Soyuz TM-23 patch.png
Dati della missione
OperatoreRoscosmos
NSSDC ID1996-011A
SCN23798
Nome veicoloSojuz-TM
VettoreSoyuz-U
Codice chiamataСкиф
Lancio21 febbraio, 1996
12:34:05 UTC
Luogo lanciocosmodromo di Bajkonur (rampa Gagarin)
Atterraggio2 settembre, 1996
7:41:40 UTC
Sito atterraggio108 km a SO di Akmola
(50,28 N; 70,83 E)
Durata193 giorni, 19 ore, 7 minuti e 35 secondi
Proprietà veicolo spaziale
Peso al lancio7 150 kg
Parametri orbitali
Orbitaorbita terrestre bassa
Numero orbite3155
Apogeo240 km
Perigeo202 km
Periodo88.6 min
Inclinazione51,6°
Equipaggio
Numero2 (decollo)

3 (atterraggio)

MembriJurij Ivanovič Onufrienko
Jurij Vladimirovič Usačëv
Solo atterraggioClaudie Haigneré
programma Sojuz
Missione precedenteMissione successiva
Sojuz TM-22 Sojuz TM-24

La Sojuz TM-23 è stata la 25ª missione diretta verso la stazione spaziale russa Mir.

Equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Equipaggio al lancio Equipaggio all'atterraggio
Comandante Russia Jurij Onufrienko, Roscosmos
Mir 21
Primo volo
Ingegnere di volo Russia Jurij Usačëv, Roscosmos
Mir 21
Secondo volo
Cosmonauta ricercatore Francia Claudie Haigneré, CNES
Primo volo

Equipaggio di riserva[modifica | modifica wikitesto]

Posizione Equipaggio
Comandante Russia Vasilij Cibliev, Roscosmos
Ingegnere di volo Russia Aleksandr Lazutkin, Roscosmos

Parametri della missione[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica