STS-63

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
STS-63
Emblema missione
Sts-63-patch.png
Dati della missione
Operatore NASA
NSSDC ID 1995-004A
SCN 23469
Shuttle Discovery
Lancio 3 febbraio 1995, 05:22:04 am UTC
Luogo lancio complesso di lancio 39 (rampa 39B)
Atterraggio 11 febbraio 1995, 11:51:40 UTC
Luogo atterraggio John F. Kennedy Space Center, Shuttle Landing Facility (pista 15)
Durata 8 giorni, 6 ore, 28 minuti e 15 secondi
Proprietà veicolo spaziale
Peso del carico 8 641 kg
Parametri orbitali
Orbita orbita terrestre bassa
Numero orbite 129
Apogeo 342 km
Perigeo 275 km
Periodo 92.3 min
Inclinazione 51.6°
Distanza percorsa 2,992,806 miles (4,816,454 km)
Equipaggio
Numero 6
Membri James Wetherbee
Eileen Collins
Bernard Anthony Harris
Michael Foale
Janice Voss
Vladimir Titov
Sts-63 crew.jpg
Equipaggio della missione.
Programma Space Shuttle
Missione precedente Missione successiva
STS-66 STS-67

La STS-63 è una missione spaziale del Programma Space Shuttle.

Durante questa missione si ebbe il primo rendezvous con la stazione spaziale Mir. Questo in preparazione alla missione STS-71 in cui si ebbe il primo aggancio. Fu anche la prima missione dello Space Shuttle pilotata da una donna: Eileen Collins.

Equipaggio[modifica | modifica wikitesto]

Parametri della missione[modifica | modifica wikitesto]

La Mir vista dal Discvery durante l'avvicinamento in STS-63

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Astronautica Portale Astronautica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di astronautica