Serie A1 2013-2014 (pallacanestro femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Serie A1 femminile FIP 2013-2014
Lega basket femminile.gif
Dettagli della competizione
Sport Basketball pictogram.svg Pallacanestro
Organizzatore LegA Basket Femminile
Federazione Italia FIP
Periodo da: 13 ottobre 2013
a: 4 maggio 2014
Squadre 12 
Verdetti
Campione Pall. Schio
(6º titolo)
Abbandoni CUS Chieti
Non ammesse alla
stagione successiva
Trogylos Priolo

Ultimo aggiornamento dati: 10 luglio 2014.

ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato di Serie A1 di pallacanestro femminile 2013-2014 fu l'83º organizzato in Italia.

La Famila Wüber Schio vinse lo scudetto per la sesta volta (la seconda consecutiva) sconfiggendo nella quinta e decisiva partita la Passalacqua Trasporti Ragusa, prima neopromossa della storia del basket femminile italiano a raggiungere la finale per il titolo.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre classificate dal primo all'ottavo posto al termine della regular season si qualificano ai play-off per l'assegnazione dello scudetto.
Le squadre agli ultimi due posti disputano i play-out, a meno che tra esse non vi sia un distacco superiore ai 6 punti: in tal caso l'ultima classificata viene retrocessa direttamente in Serie A2.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Dalla Serie A2 furono promosse Umana Venezia, Fila San Martino di Lupari, Passalacqua Trasporti Ragusa e Carispezia Termo La Spezia.
Pallacanestro Pozzuoli e Taranto Cras Basket rinunciarono ad iscriversi al campionato.

Squadra Allenatore Campo di gioco Risultato stagione 2012-13
CUS Cagliari Antonello Restivo PalaCUS di Cagliari 10º posto in Serie A1
CUS Chieti Luigi Di Nallo Pala Santa Filomena di Chieti 7º posto in Serie A1
Virtus Spezia Loris Barbiero PalaMariotti de La Spezia 3º posto in Serie A2 (Girone Sud)
Le Mura Lucca Mirco Diamanti PalaTagliate di Lucca 2º posto in Serie A1
Azzurra Orvieto Tony Valentinetti Palazzetto dello Sport di Porano (TR) 8º posto in Serie A1
Parma Francesco Iurlaro PalaCiti di Parma 3º posto in Serie A1
Trogylos Priolo Santo Coppa PalaPriolo di Priolo Gargallo (SR) 6º posto in Serie A1
Eirene Ragusa Antonio Molino PalaMinardi di Ragusa 1º posto in Serie A2 (Girone Sud)
San Martino Gianluca Abignente Palazzetto dello Sport di San Martino di Lupari (PD) 2º posto in Serie A2 (Girone Nord)
Pall. Schio Miguel Mendez PalaCampagnola di Schio (VI) 1º posto in Serie A1
Pall. F. Umbertide Lorenzo Serventi PalaMorandi di Umbertide (PG) 5º posto in Serie A1
Reyer Venezia Andrea Liberalotto Palasport Taliercio di Mestre (VE) 1º posto in Serie A2 (Girone Nord)

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica 2013-2014 Pt G V P CF CS Dif
Scudetto.svg Coccarda Italia.svg Supercoppa di pallacanestro.svg 1. Famila Wüber Schio 38 20 19 1 1535 1174 +361
2. Passalacqua Trasporti Ragusa 32 20 16 4 1418 1153 +265
3. Acqua&Sapone Umbertide 28 20 14 6 1305 1192 +113
4. Gesam Gas Lucca 26 20 13 7 1365 1216 +149
5. Umana Venezia 22 20 11 9 1258 1206 +52
6. Lavezzini Parma 20 20 10 10 1244 1257 -13
7. Carispezia Termo La Spezia 18 20 9 11 1232 1281 -49
8. Ceprini Costruzioni Orvieto 10 20 5 15 1280 1468 -188
9. CUS Cagliari 10 20 5 15 1315 1387 -72
10. Fila San Martino di Lupari 10 20 5 15 1110 1279 -169
Nuvola actions cancel.png 11. Trogylos Priolo[1] 6 20 3 17 1039 1488 -449
Nuvola actions cancel.png CUS Chieti[2] - - - - - - -

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
13 ott. 5 gen.
20-0 La Spezia-Priolo 88-71
71-60 Umbertide-Orvieto 65-58
62-57 Cagliari-Parma 60-62
88-31 Ragusa-S.Martino 64-55
87-38 Schio-Chieti 81-63
66-44 Lucca-Venezia 62-81
4ª giornata
3 nov. 26 gen.
83-71 Venezia-Orvieto 60-67
35-76 Priolo-S.Martino 50-72
64-74 Lucca-Schio 53-64
75-52 Ragusa-La Spezia 69-41
56-60 Cagliari-Umbertide 48-67
49-85 Chieti-Parma 55-86
7ª giornata
24 nov. 23 feb.
80-62 Parma-Venezia 60-62
56-83 Priolo-Cagliari 82-77
100-45 S.Martino-Chieti 75-51
70-67 Orvieto-La Spezia 62-72
59-64 Lucca-Ragusa 57-63
53-59 Umbertide-Schio 58-93
10ª giornata
15 dic. 16 mar.
67-72 Cagliari-Venezia 57-64
51-65 Chieti-Umbertide canc.
68-61 Parma-La Spezia 55-67
85-76 Schio-Ragusa 67-60
50-70 Priolo-Lucca 55-78
67-59 S.Martino-Orvieto 60-83
2ª giornata
20 ott. 12 gen.
52-57 S.Martino-La Spezia 59-85
71-74 Orvieto-Parma 56-76
88-58 Lucca-Umbertide 45-73
48-67 Cagliari-Schio 76-81
35-89 Chieti-Ragusa 63-82
50-90 Priolo-Venezia 35-78
5ª giornata
10 nov. 2 feb.
82-37 Cagliari-Chieti 76-66
65-57 Umbertide-Venezia 63-60
51-58 Parma-Ragusa 70-79
50-73 S.Martino-Lucca 58-60
76-57 Orvieto-Priolo 76-80
67-63 La Spezia-Schio 67-87
8ª giornata
1° dic. 2 mar.
81-79 Cagliari-S.Martino 60-73
65-93 Chieti-Orvieto canc.
59-53 Parma-Umbertide 59-69
103-65 Schio-Priolo 88-46
81-66 Ragusa-Venezia 57-62
62-78 La Spezia-Lucca 54-65
11ª giornata
22 dic. 23 mar.
65-86 Orvieto-Schio 54-70
71-42 Ragusa-Priolo 84-65
62-47 Lucca-Parma 71-73
72-65 La Spezia-Cagliari 62-73
89-61 Venezia-Chieti canc.
70-52 Umbertide-S.Martino 57-68
3ª giornata
27 ott. 19 gen.
81-37 Umbertide-Priolo 59-39
65-55 Parma-S.Martino 62-49
82-48 Schio-Venezia 75-70
62-81 Orvieto-Lucca 58-82
71-64 Ragusa-Cagliari 68-59
80-32 La Spezia-Chieti 75-47
6ª giornata
17 nov. 9 feb.
59-54 Venezia-S.Martino 84-74
67-75 Chieti-Priolo 52-74
68-61 Schio-Parma 68-47
81-44 Ragusa-Orvieto 76-52
88-73 Lucca-Cagliari 63-53
67-83 La Spezia-Umbertide 57-66
9ª giornata
8 dic. 5 mar.
78-59 Priolo-Parma 46-59
46-66 S.Martino-Schio 54-85
81-71 Orvieto-Cagliari 62-82
90-61 Lucca-Chieti canc.
79-67 Venezia-La Spezia 41-47
70-77 Umbertide-Ragusa 61-56

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                                               
  1  Famila Wüber Schio 94 92  
8  Ceprini Orvieto 33 56  
  1  Famila Wüber Schio 59 76 71 76  
  4  Gesam Gas Lucca 63 61 59 53  
4  Gesam Gas Lucca 62 77
  5  Umana Venezia 56 60  
    1  Famila Wüber Schio 62 68 56 59 68
  2  Passalacqua Ragusa 73 54 68 45 54
  2  Passalacqua Ragusa 66 61  
7  Carispezia T. La Spezia 54 52  
  2  Passalacqua Ragusa 55 82 62 76
  3  Acqua&S. Umbertide 56 55 58 65  
3  Acqua&S. Umbertide 62 48 60
  6  Lavezzini Parma 54 57 50  


Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Ogni serie si disputò al meglio delle 3 gare: la prima e l'eventuale terza partita si giocarono in casa della squadra meglio piazzata in Regular Season, la seconda a campi invertiti.

Schio - Orvieto[modifica | modifica wikitesto]

Schio
30 marzo 2014, ore 18:00
Famila Wüber Schio Arancione.svg 94 – 33
(29-11, 56-20, 77-31)
Bianco e Azzurro.svg Ceprini Costruzioni Orvieto PalaCampagnola

Porano
2 aprile 2014, ore 20:30
Ceprini Costruzioni Orvieto Bianco e Azzurro.svg 56 – 92
(13-25, 33-43, 47-68)
Arancione.svg Famila Wüber Schio Palazzetto dello Sport

Lucca - Venezia[modifica | modifica wikitesto]

Lucca
27 marzo 2014, ore 20:30
Gesam Gas Lucca Bisection vertical White HEX-FF0000.svg 62 – 56
(20-17, 33-25, 49-43)
600px Granata e Oro.png Umana Venezia PalaTagliate

Mestre
30 marzo 2014, ore 18:00
Umana Venezia 600px Granata e Oro.png 60 – 77
(19-24, 31-43, 41-58)
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Gesam Gas Lucca Palasport Taliercio

Ragusa - La Spezia[modifica | modifica wikitesto]

Ragusa
27 marzo 2014, ore 20:30
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png 66 – 54
(22-16, 43-26, 54-44)
Bianco con V Blu.png Carispezia Termo La Spezia PalaMinardi

La Spezia
30 marzo 2014, ore 18:00
Carispezia Termo La Spezia Bianco con V Blu.png 52 – 61
(12-15, 32-32, 41-51)
Verde e Bianco.png Passalacqua Ragusa PalaMariotti

Umbertide - Parma[modifica | modifica wikitesto]

Umbertide
30 marzo 2014, ore 18:00
Acqua&Sapone Umbertide Blu Rosso e Bianco.png 62 – 54
(17-12, 33-26, 50-36)
Giallo e Blu (Strisce).png Lavezzini Parma PalaMorandi

Parma
2 aprile 2014, ore 20:30
Lavezzini Parma Giallo e Blu (Strisce).png 57 – 48
(19-16, 30-31, 48-39)
Blu Rosso e Bianco.png Acqua&Sapone Umbertide PalaCiti

Umbertide
5 aprile 2014, ore 20:30
Acqua&Sapone Umbertide Blu Rosso e Bianco.png 60 – 50
(13-13, 29-22, 46-37)
Giallo e Blu (Strisce).png Lavezzini Parma PalaMorandi

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Ogni serie si disputò al meglio delle 5 gare: la prima e l'eventuale quarta partita si giocarono in casa della squadra peggio piazzata in Regular Season, la seconda, la terza e l'eventuale quinta a campi invertiti.

Schio - Lucca[modifica | modifica wikitesto]

Lucca
8 aprile 2014, ore 20:30
Gesam Gas Lucca Bisection vertical White HEX-FF0000.svg 63 – 59
(10-15, 31-34, 42-45)
Arancione.svg Famila Wüber Schio PalaTagliate

Schio
11 aprile 2014, ore 20:30
Famila Wüber Schio Arancione.svg 76 – 61
(21-13, 42-33, 63-54)
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Gesam Gas Lucca PalaCampagnola

Schio
13 aprile 2014, ore 20:30
Famila Wüber Schio Arancione.svg 71 – 59
(19-11, 41-31, 53-42)
Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Gesam Gas Lucca PalaCampagnola

Lucca
16 aprile 2014, ore 20:30
Gesam Gas Lucca Bisection vertical White HEX-FF0000.svg 53 – 76
(18-16, 26-35, 40-63)
Arancione.svg Famila Wüber Schio PalaTagliate

Ragusa - Umbertide[modifica | modifica wikitesto]

Umbertide
8 aprile 2014, ore 18:45
Acqua&Sapone Umbertide Blu Rosso e Bianco.png 56 – 55
(14-17, 24-29, 35-45)
Verde e Bianco.png Passalacqua Ragusa PalaMorandi

Ragusa
11 aprile 2014, ore 20:30
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png 82 – 55
(22-18, 39-30, 66-43)
Blu Rosso e Bianco.png Acqua&Sapone Umbertide PalaMinardi

Ragusa
13 aprile 2014, ore 19:00
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png 62 – 58
(21-17, 33-34, 41-47)
Blu Rosso e Bianco.png Acqua&Sapone Umbertide PalaMinardi

Umbertide
16 aprile 2014, ore 20:30
Acqua&Sapone Umbertide Blu Rosso e Bianco.png 65 – 76
(20-14, 36-30, 47-51)
Verde e Bianco.png Passalacqua Ragusa PalaMorandi

Finale[modifica | modifica wikitesto]

La serie finale si disputò al meglio delle 5 gare: la prima e la quarta partita si giocarono a Ragusa in casa della squadra peggio piazzata in Regular Season, la seconda, la terza e la quinta a Schio.

Schio - Ragusa[modifica | modifica wikitesto]

Ragusa
23 aprile 2014, ore 20:30
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png 73 – 62
(15-20, 29-29, 56-41)
Arancione.svg Famila Wüber Schio PalaMinardi

Schio
26 aprile 2014, ore 20:30
Famila Wüber Schio Arancione.svg 68 – 54
(20-12, 34-22, 48-39)
Verde e Bianco.png Passalacqua Ragusa PalaCampagnola

Schio
28 aprile 2014, ore 20:30
Famila Wüber Schio Arancione.svg 56 – 68
(12-21, 19-35, 32-50)
Verde e Bianco.png Passalacqua Ragusa PalaCampagnola

Ragusa
1º maggio 2014, ore 20:30
Passalacqua Ragusa Verde e Bianco.png 45 – 59
(13-20, 23-37, 33-43)
Arancione.svg Famila Wüber Schio PalaMinardi

Schio
4 maggio 2014, ore 20:30
Famila Wüber Schio Arancione.svg 68 – 54
(14-21, 26-33, 44-41)
Verde e Bianco.png Passalacqua Ragusa PalaCampagnola

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro