Serie A2 2008-2009 (pallacanestro femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A2 femminile FIP 2008-2009
Lega basket femminile.gif
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreLegA Basket Femminile
FederazioneItalia FIP
Periodo4 ottobre 2008 —
23 maggio 2009
Squadre28  (in 2 gironi)
Verdetti
PromozioniBasket Cavezzo
Juventus Pontedera
RetrocessioniNew P. S.Bonifacio
Spezia[1]
Pall. Broni
RipescaggiMercede Alghero
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato di Serie A2 di pallacanestro femminile 2008-2009 è stato il ventinovesimo organizzato in Italia.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le ventotto squadre sono state suddivise in due gironi all'italiana su base geografica, con partite di andata e ritorno. Alla fine della stagione regolare, le prime otto dei due gironi si giocano due promozioni tramite i play-off; le squadre classificatesi tra il 10º e il 13º posto si contendono i sei posti validi per la salvezza tramite i play-out; le ultime due retrocedono in Serie B d'Eccellenza.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Girone Nord[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt. G V P PtF PtS Dif. Qualif.
Nuvola actions cancel.png 1. Acetum Cavezzo 46 26 23 3 1814 1452 +362 ai play-off
2. Ducato Lucca 46 26 23 3 1769 1413 +356
3. Libertas Sporting Club Udine 40 26 20 6 1614 1368 +246
4. Memar Reggio Emilia 36 26 18 8 1807 1623 +184
5. Sernavimar Marghera 34 26 17 9 1591 1485 +106
6. Meccanica Nova Bologna 26 26 13 13 1404 1372 +32
7. Iveco Bolzano 22 26 11 15 1503 1594 -91
Nuvola actions cancel.png 8. OMR Leonesse 20 26 10 16 1462 1607 -145
9. Tecno Allarmi Cervia 18 26 9 17 1533 1742 -209
1downarrow red.png 10. Cantina Sociale Broni 18 26 9 17 1422 1548 -126 ai play-out
11. Eredi Bertolli Crema 16 26 8 18 1527 1652 -125
12. Pilot Italia Biassono 16 26 8 18 1594 1794 -200
13. Fila San Martino Di Lupari 14 26 7 19 1343 1483 -140
1downarrow red.png 14. Pregis San Bonifacio 12 26 6 20 1387 1637 -250
Legenda:
      Promossa, ma in seguito rinuncia alla Serie A1 2009-2010.
      Ammesse ai play-off promozione.
      Ammesse ai play-out.
      Retrocesse in Serie B d'Eccellenza.
      In seguito cede il titolo.

Note:

Due punti a vittoria, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  BIA LBO CBZ LBS BRO CAV CER CRE LUC MAR REM SBO SML LUD
Biassono   53-55 56-59 72-50 79-78 49-75 85-72 52-71 53-75 45-53 56-78 76-57 78-68 51-56
Libertas Bologna 50-41   69-59 54-43 66-52 49-63 76-39 51-52 54-57 60-48 66-63 56-26 57-49 45-55
Bolzano 58-68 52-48   66-59 62-59 61-69 82-52 58-57 59-61 75-69 56-63 56-51 55-44 77-74
Leonesse Brescia 68-57 48-49 61-53   58-50 69-71 67-62 61-58 53-64 60-81 51-80 55-60 47-37 50-70
Broni 57-53 48-32 53-38 47-58   56-61 58-40 63-57 46-49 49-51 60-65 49-37 61-58 44-71
Cavezzo 97-54 69-49 64-51 83-43 86-79   90-54 79-56 65-55 77-68 72-50 63-66 62-43 58-42
Cervia 86-66 58-36 78-72 60-56 72-52 47-60   56-49 53-100 64-66 64-74 70-67 66-63 42-53
Crema 69-81 72-65 65-45 64-74 42-49 63-73 66-63   58-69 66-57 80-87 69-47 52-44 50-76
Lucca 75-46 57-54 63-50 74-59 82-60 62-57 69-41 68-44   60-65 85-57 71-49 88-48 58-57
Marghera 84-72 46-52 66-56 64-43 68-41 68-62 68-61 66-45 52-54   64-57 61-44 51-61 47-44
Reggio Emilia 88-75 61-50 68-53 69-49 83-69 69-75 71-70 71-52 69-70 75-55   91-49 65-57 56-65
San Bonifacio 64-75 52-49 66-71 59-66 58-36 52-68 64-74 66-58 57-83 47-63 60-70   56-40 45-52
San Martino di Lupari 59-52 43-52 56-36 61-58 37-40 45-55 52-40 65-51 53-69 49-57 63-75 47-44   47-55
Libertas Udine 92-49 66-60 55-43 42-56 85-66 52-60 80-49 66-61 54-51 66-53 57-52 68-44 61-54  

Girone Sud[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt. G V P PtF PtS Dif. Qualif.
400px Coccarda Coppa Italia FIP.svgNuvola actions cancel.png 1. Castellani Pontedera 46 26 23 3 1714 1354 +360 ai play-off
2. Trony Cagliari 34 26 17 9 1366 1359 +7
3. Sma Ancona 34 26 17 9 1619 1541 +78
4. RomaSistemi Pomezia 34 26 17 9 1558 1512 +46
5. Kocca Napoli 32 26 16 10 1580 1491 +89
6. Gruppo Sistemi 2000 P.S.Giorgio 30 26 15 11 1580 1607 -27
7. C.U.S. Cagliari 30 26 15 11 1580 1446 +134
8. Consum.it Siena 22 26 11 15 1574 1610 -36
9. C.U.S. Chieti 22 26 11 15 1448 1534 -86
10. Gea Magazzini Alcamo 18 26 9 17 1596 1639 -43 ai play-out
11. Il Fotoamatore Firenze 18 26 9 17 1487 1615 -128
12. Calik Alghero 16 26 8 18 1594 1754 -160
13. Calabra Maceri Rende 16 26 8 18 1593 1738 -145
14. TermoCarispe La Spezia 12 26 6 20 1658 1747 -89
Legenda:
      Promossa, ma in seguito rinuncia alla Serie A1 2009-2010.
      Ammesse ai play-off promozione.
      Ammesse ai play-out.
      Retrocesse in Serie B d'Eccellenza, ma in seguito riammesse.
400px Coccarda Coppa Italia FIP.svg  Vincitrice della Coppa Italia di Serie A2 2009

Note:

Due punti a vittoria, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  ALC ALG ANC CCA VCA CHI FIR LSP DNA POM PON PSG REN SIE
Alcamo   53-63 56-57 47-65 55-41 73-53 76-56 66-60 73-67 56-64 57-65 57-48 75-64 73-68
Alghero 74-70   62-77 39-52 58-49 69-75 66-55 79-71 62-72 56-70 53-70 57-63 66-51 58-62
Ancona 75-72 72-54   66-70 58-65 64-53 50-49 54-52 70-62 67-52 66-60 68-62 58-44 86-82
CUS Cagliari 70-67 88-44 62-59   50-53 57-48 66-54 74-59 65-52 69-60 61-70 54-55 67-46 62-65
Virtus Cagliari 64-60 52-39 52-47 55-50   50-34 43-49 56-47 60-54 57-31 41-59 47-42 52-44 59-46
CUS Chieti 65-59 57-48 51-61 51-62 54-38   60-52 69-65 61-47 45-67 44-48 43-45 58-43 52-63
Firenze 65-51 71-83 59-44 70-57 67-63 61-64   78-67 50-48 58-63 49-70 61-50 69-72 70-73
La Spezia 57-72 81-64 82-70 61-71 61-64 74-53 70-38   65-54 61-87 60-71 78-79 65-73 58-50
Dike Napoli 77-64 67-55 63-58 62-54 55-42 63-46 57-53 68-52   60-43 48-56 57-48 66-59 60-44
Pomezia 70-58 74-83 58-57 50-36 45-52 64-49 51-41 70-56 59-67   38-66 60-71 67-58 65-63
Pontedera 65-42 85-64 50-41 58-50 87-37 73-63 69-41 75-56 56-52 49-52   85-52 71-50 61-72
P.S.Giorgio 62-56 72-68 57-65 45-44 63-57 74-83 64-52 72-64 53-60 58-69 58-73   68-67 65-54
Rende 62-57 76-66 55-69 74-70 58-67 67-60 67-68 72-69 68-71 68-75 62-70 60-77   78-73
Siena 62-51 69-64 57-60 36-54 46-50 47-57 71-51 68-67 75-71 51-54 45-52 68-77 64-55  

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Girone Nord[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1  Giallo e Nero.svg Acetum Cavezzo 2  
8  600px Bianco con Cerchio Nero e Pallone.png OMR Leonesse 0  
  1  Giallo e Nero.svg Acetum Cavezzo 2  
  5  Bianco Blu e Giallo.png Sernavimar Marghera 1  
4  Rosso Arancione e Rosso.png Memar Reggio Emilia 0
  5  Bianco Blu e Giallo.png Sernavimar Marghera 2  
    1  Giallo e Nero.svg Acetum Cavezzo 2
  2  600px HEX-008ED1 HEX-F6DE14 White.svg Ducato Lucca 1
  2  600px HEX-008ED1 HEX-F6DE14 White.svg Ducato Lucca 2  
7  900px trisection horizontal White HEX-F6002F.svg Iveco Bolzano 0  
  2  600px HEX-008ED1 HEX-F6DE14 White.svg Ducato Lucca 2
  3  600px vertical HEX-00529F White.svg Udine 1  
3  600px vertical HEX-00529F White.svg Udine 2
  6  Rosso e Blu (Strisce) con croce Rosso e Giallo.svg Bologna 1  


Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate il 18 aprile, gara 2 il 25 e 26 aprile, gara 3 il 29 aprile 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Acetum Cavezzo 2 - 0 OMR Leonesse 91 - 67 67 - 48 -
Memar Reggio Emilia 0 - 2 Sernavimar Marghera 69 - 76 50 - 71 -
Ducato Lucca 2 - 0 Iveco Bolzano 70 - 52 62 - 48 -
Libertas Sporting Udine 2 - 1 Meccanica Nova Bologna 70 - 49 52 - 63 76 - 52

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate il 2 maggio, gara 2 il 7 maggio, gara 3 il 9 maggio 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Acetum Cavezzo 2 - 1 Sernavimar Marghera 72 - 58 57 - 61 74 - 65
Ducato Lucca 2 - 1 Libertas Sporting Udine 71 - 63 44 - 57 63 - 56

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate il 16 maggio, gara 2 il 20 maggio, gara 3 il 23 maggio 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Acetum Cavezzo 2 - 1 Ducato Lucca 79 - 85 66 - 49 54 - 46

Girone Sud[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1  Giallo e Rosso.svg Pontedera 2  
8  Flag green HEX-007500.svg Consum.it Siena 0  
  1  Giallo e Rosso.svg Pontedera 2  
  5  600px Blue HEX-243785 HEX-008ED1 White.svg Kocca Napoli 1  
4  Bianco e Celeste con aquila.svg Pomezia 1
  5  600px Blue HEX-243785 HEX-008ED1 White.svg Kocca Napoli 2  
    1  Giallo e Rosso.svg Pontedera 2
  3  600px Horizontal White Red HEX-FF0000.svg Sma Ancona 0
  2  600px H Stripes Blue HEX-83D2F3 White.svg Trony Cagliari 0  
7  600px White letter K on bisection vertical HEX-B20E0D HEX-22366C.svg C.U.S. Cagliari 2  
  7  600px White letter K on bisection vertical HEX-B20E0D HEX-22366C.svg C.U.S. Cagliari 1
  3  600px Horizontal White Red HEX-FF0000.svg Sma Ancona 2  
3  600px Horizontal White Red HEX-FF0000.svg Sma Ancona 2
  6  Bianco e Verde.svg P.S.Giorgio 0  


Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate, gara 1 il 18 e 19 aprile, gara 2 il 25 e 26 aprile, gara 3 il 29 aprile 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Castellani Pontedera 2 - 0 Consum.it Siena 61 - 44 67 - 47 -
RomaSistemi So.Se.Pharm Pomezia 1 - 2 Kocca Napoli 52 - 53 74 - 72 62 - 63
Trony Cagliari 0 - 2 C.U.S. Cagliari 36 - 38 35 - 43 -
Sma Ancona 2 - 0 Gruppo Sistemi 2000 P.S.Giorgio 52 - 38 81 - 55 -

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate il 2 maggio, gara 2 il 6 e 7 maggio, gara 3 il 9 e 10 maggio 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Castellani Pontedera 2 - 1 Kocca Napoli 58 - 61 57 - 61 65 - 36
Sma Ancona 2 - 1 C.U.S. Cagliari 65 - 62 38 - 50 63 - 60

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate il 16 maggio, gara 2 il 20 maggio 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Castellani Pontedera 2 - 0 Sma Ancona 73 - 42 59 - 26 -

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Girone Nord[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
10 Verde e Bianco (Strisce Orizzontali).png Cantina Sociale Broni 0
13 600px Giallo e Nero Diagonale.png Fila San Martino Di Lupari 2
10 Verde e Bianco (Strisce Orizzontali).png Cantina Sociale Broni 1
12 Flag red HEX-F6002F.svg Pilot Italia Biassono 2
11 600px vertical HEX-00529F White.svg Eredi Bertolli Crema 2
12 Flag red HEX-F6002F.svg Pilot Italia Biassono 0

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate, gara 1 il 18 aprile, gara 2 il 26 aprile 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Cantina Sociale Broni 0 - 2 Fila San Martino Di Lupari 40 - 52 50 - 66 -
Eredi Bertolli Crema 2 - 0 Pilot Italia Biassono 83 - 82 68 - 49 -

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate, gara 1 il 2 maggio, gara 2 il 7 maggio, gara 3 il 10 maggio 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Cantina Sociale Broni 1 - 2 Pilot Italia Biassono 62 - 60 59 - 73 31 - 63

Girone Sud[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
10 Bianco Con Striscia Nera.svg Gea Magazzini Alcamo 1
13 Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Calabra Maceri Rende 2
10 Bianco Con Striscia Nera.svg Gea Magazzini Alcamo 2
12 Bianco e Azzurro.svg Calik Alghero 1
11 600px diagonal HEX-BF0000 White.svg Il Fotoamatore Firenze 2
12 Bianco e Azzurro.svg Calik Alghero 1

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate, gara 1 il 18 aprile, gara 2 il 25 aprile, gara 3 il 29 aprile 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Gea Magazzini Alcamo 1 - 2 Calabra Maceri Rende 61 - 59 64 - 67 58 - 64
Il Fotoamatore Firenze 2 - 1 Calik Alghero 53 - 50 69 - 79 74 - 62

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Le gare si sono disputate, gara 1 il 2 maggio, gara 2 il 6 maggio, gara 3 il 9 maggio 2009.

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Gea Magazzini Alcamo 2 - 1 Calik Alghero 76 - 70 67 - 70 68 - 56

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

In seguito, Cavezzo e Pontedera hanno rinunciato all'iscrizione in Serie A1[2], Montichiari ha ceduto il titolo sportivo alla Virtus La Spezia[3] ed Alghero è stata ripescata[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Riammessa
  2. ^ Michele Contessa, CAVEZZO E PONTEDERA NON SI ISCRIVONO ALLA SERIE A1 [collegamento interrotto], in LegA Basket Femminile.it, 9 luglio 2009. URL consultato il 26 gennaio 2011.
  3. ^ Simone Rizzolo, ANCHE LE LEONESSE ABBANDONANO IL PARQUET [collegamento interrotto], in Giornale di Brescia, 20 giugno 2009. URL consultato il 26 gennaio 2011.
  4. ^ Leonardo Petroni, Basket: Calik in A2, Carosi in panchina, in Alguer.it, 21 luglio 2009. URL consultato il 26 gennaio 2011.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]