Serie A1 2005-2006 (pallacanestro femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A1 femminile FIP 2005-2006
Lega basket femminile.gif
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreLegA Basket Femminile
FederazioneItalia FIP
Periodo1º ottobre 2005 —
17 maggio 2006
Squadre16
Verdetti
CampionePall. Schio
(2º titolo)
RetrocessioniVicenza
B.C. Bolzano
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato di Serie A1 di pallacanestro femminile 2005-2006 è stato il settantacinquesimo organizzato in Italia.

Il campionato è stato vinto per la seconda volta consecutiva dalla Famila Schio, che dopo essere giunta al primo posto al termine della stagione regolare ha battuto in finale dei play-off l'Acer Priolo.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Le sedici squadre partecipanti alla massima divisione si sono incontrate in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno. Le prime otto classificate hanno avuto accesso ai play-off per lo scudetto, mentre quelle classificatesi tra l'12º e il 15º posto hanno preso parte ai play-out per una retrocessione; l'ultima è retrocessa direttamente in Serie A2.

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale 2005-2006 Pt G V P CF CS
Scudetto.svg 1. 600px solid HEX-FFA500.svg Famila Schio 46 30 23 7 2235 1935
2. Bianco e Verde.svg Acer Priolo 44 30 22 8 2270 2035
3. Bianco e Nero.svg Germano Zama Faenza 42 30 21 9 2104 1951
4. 600px HEX-272A87 with HEX-282863 HEX-5D6A91 circles.svg Phard Napoli 40 30 20 10 2026 1824
5. Rosso e Blu.svg Pasta Ambra Taranto 38 30 19 11 2092 1889
6. 600px Nero con stella Bianca.svg Pool Comense 38 30 19 11 2256 1939
7. Arancione e Blu.svg Coconuda Maddaloni 36 30 18 12 2017 1928
8. 600px Bianco e Nero con Stella Nera Bianca e Grigia.png TermoCarispe La Spezia 36 30 18 12 2134 1989
9. Flag maroon HEX-7B1C20.svg Umana Venezia 34 30 17 13 2079 2043
10. 600px Giallo e Blu.svg Stem Marine Parma 34 30 17 13 2045 1997
Coccarda Coppa Italia.svg 11. 600px Blu e Celeste con Pallone.png Banco di Sicilia Ribera 34 30 17 13 1951 1919
12. Bianco e Azzurro.svg Gescom Viterbo 18 30 9 21 1915 2056
13. Giallo e Nero.svg Acetum Cavezzo 14 30 7 23 1810 2112
14. Azzurro e Bianco.svg Terra Sarda Alghero 12 30 6 24 1592 2022
1downarrow red.svg 15. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Centro S. Palladio Vicenza 8 30 4 26 1896 2292
1downarrow red.svg 16. 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Lenzi Profexional Bolzano 6 30 3 27 1846 2339

Fasi finali[modifica | modifica wikitesto]

Play-out[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
        
12 Viterbo 2
15 Vicenza 1
Vicenza 1
Cavezzo 2
13 Cavezzo 1
14 Alghero 2

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1  Schio 2  
8  La Spezia 0  
  1  Schio 2  
  5  Taranto 0  
4  Napoli 1
  5  Taranto 2  
    1  Scudetto.svg Schio 3
  2  Priolo 2
  2  Priolo 2  
7  Maddaloni 0  
  2  Priolo 2
  3  Faenza 1  
3  Faenza 2
  6  Como 0  

Finale[modifica | modifica wikitesto]

(1) Famila Schio vs. (2) Acer Priolo
4 maggio 2006, ore 20:15Acer Priolo77 – 68Famila SchioPalaAcer, Priolo Gargallo (SR)

7 maggio 2006, ore 17:45Famila Schio83 – 57Acer PrioloPalaCampagnola, Schio (VI)

9 maggio 2006, ore 20:30Famila Schio77 – 46Acer PrioloPalaCampagnola, Schio (VI)

14 maggio 2006, ore 20:30Acer Priolo83 – 81Famila SchioPalaAcer, Priolo Gargallo (SR)

17 maggio 2006, ore 20:30Famila Schio83 – 76Acer PrioloPalaCampagnola, Schio (VI)

Campioni[modifica | modifica wikitesto]

Campione d'Italia 2006

600px solid HEX-FFA500.svg

Famila Schio
( 2º titolo )

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro