Pallacanestro CUS Chieti

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
C.U.S. Chieti
Pallacanestro Basketball pictogram.svg
Logo CUS Chieti.png
Segni distintivi
Uniformi di gara
Kit body greenstripes.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Casa
Kit body greenbow.png
Kit body basketball.png
Kit shorts.png
Kit shorts.svg
Trasferta
Colori sociali 600px bisection vertical HEX-1D913D Black.svg Verde e bianco
Dati societari
Città Chieti
Paese Italia Italia
Fondazione -
Scioglimento 2014
Impianto PalaSport "Colle dell'Ara"
Palmarès
Coppe nazionali 1 Coppa Italia di Serie A2

La sezione pallacanestro femminile del Centro Universitario Sportivo Chieti è stata la principale società di basket di Chieti.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il Cus Chieti approdò in A1 al termine della stagione 1996-97. Ha giocato nella massima divisione italiana per otto stagioni consecutive, ottenendo tre sesti posti consecutivi dal 2001 al 2003.

Nel 2005 lascia la massima serie e nel 2005-06, malgrado il secondo posto nel Girone Sud di Serie A2, la vittoria della Coppa Italia di Serie A2 e la sconfitta nella finale dei play-off contro il San Raffaele Marino, la società è costretta a ripartire dalla Serie B1. Nel 2007, con la vittoria del Girone B e dei play-off, Chieti è tornata nella serie cadetta.

Con la vittoria per 58-53 su Orvieto in gara-3 della finale dei play-off, il 3 giugno 2012 Chieti ritorna in Serie A1[1].

Nel 2014 la società non conclude il campionato di Serie A1 e si scioglie.[2]

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del C.U.S. Chieti

  • 2000-01 · 6ª in Serie A1.
  • 2001-02 · 6ª in Serie A1.
  • 2002-03 · 6ª in Serie A1.
  • 2003-04 · 6ª nel Girone B di Serie A1, 2ª nel Girone D di seconda fase, 2ª nella Poule Salvezza.
  • 2004-05 · 12ª in Serie A1, Red Arrow Down.svg retrocede ai play-out.
  • 2005-06 · 2ª nel Girone Sud di Serie A2, finalista ai play-off, Nuvola actions cancel.png esclusa per delibera del Giudice Sportivo per essersi ritirata durante la partita contro Marino.
Coccarda Coppa Italia.svg Vincitrice della Coppa Italia di Serie A2.

  • 2010-11 · 1ª nel Girone Sud di Serie A2, finalista ai play-off.
  • 2011-12 · 3ª nel Girone Sud di Serie A2, vince i play-off, Green Arrow Up.svg promossa in Serie A1.
  • 2012-13 · 7ª in Serie A1, eliminata ai quarti dei play-off scudetto
  • 2013-14 · Nuvola actions cancel.png esclusa dalla Serie A1 dopo la 18ª giornata per non aver pagato l'ultima rata dell'iscrizione.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Cestiste[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Cestiste della Pallacanestro CUS Chieti

Allenatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Allenatori della Pallacanestro CUS Chieti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giacomo Ioannisci, Il centro: Cus Chieti vince e torna in Serie A1 [collegamento interrotto], in LBF, 4 giugno 2012. URL consultato il 19 settembre 2012.
  2. ^ Femminile in crisi chiude anche il Cus Chieti, 7 marzo 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]