Serie A2 (pallacanestro femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A2 femminile FIP
Lega basket femminile.gif
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
TipoSquadre di club
FederazioneFIP
PaeseItalia Italia
OrganizzatoreLegA Basket Femminile
Cadenzaannuale
Aperturaottobre
Chiusuramaggio
Partecipanti31
Formula2 gironi A/R + Play-off e Play-out
Promozione inSerie A1
Retrocessione inSerie B
Sito InternetLegA Basket Femminile
Storia
Fondazione1980
DetentoreGEAS
USE Empoli
Ultima edizioneSerie A2 2018-2019 (pallacanestro femminile)

La Serie A2 è la seconda divisione del campionato italiano femminile di pallacanestro. È nata insieme alla Serie A1 nel 1980-81 dallo sdoppiamento della Serie A.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Secondo regolamento,[1] nella stagione 2018-19 le 32 squadre partecipanti sono suddivise in due gironi da 16 squadre su base geografica. Viene disputata una Prima Fase con incontri di andata e ritorno.

Al termine della Prima Fase, la prima squadra di ogni girone viene promossa in Serie A1, le squadre classificate dal secondo al nono posto di ogni girone sono ammesse ai Play Off che designano la squadra ammessa allo spareggio promozione per la Serie A1. Ogni turno di Play Off è in gara unica.
Le squadre classificate dal 14º al 15º posto disputano i Play Out che decretano 2 retrocessioni in Serie B. La 16ª ed ultima classificata retrocede direttamente in Serie B.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie A2 2018-2019 (pallacanestro femminile).

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ D.O.A. Anno Sportivo 2017-2018 (PDF), su fip.it.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro