Serie A2 2016-2017 (pallacanestro femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A2 femminile FIP 2016-2017
Lega basket femminile.gif
Dettagli della competizione
SportBasketball pictogram.svg Pallacanestro
OrganizzatoreLegA Basket Femminile
FederazioneItalia FIP
Periodo8 ottobre 2016 —
11 giugno 2017
Squadre27
Verdetti
PromozioniProgresso Bologna
RetrocessioniMercede Alghero
Salerno Basket 92
Virtus Viterbo
Ultimo aggiornamento dati: 3 giugno 2017
Cronologia della competizione
ed. successiva →     ← ed. precedente

Il campionato di Serie A2 di pallacanestro femminile 2016-2017 è il trentasettesimo organizzato in Italia.

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Il numero delle società è sceso a 27. Dalla Serie A1 sono retrocesse il CUS Cagliari e la Geas Sesto San Giovanni, mentre hanno rinunciato alla iscrizione in Serie A1 la Cestistica Azzurra Orvieto che è così scesa in A2 e il Basket Parma che ha rinunciato anche all'iscrizione all'A2. Inoltre, hanno rinunciato all'iscrizione in A2 le aventi diritto Alfagomma Castel San Pietro, Le Farine Magiche Ariano Irpino e Pallacanestro Viareggio. Promosse dalla Serie B sono Salerno Basket 92 e Basket Club Bolzano. Secondo le Disposizioni Organizzative Annuali[1] le 28 squadre partecipanti sono suddivise in due gironi da 14 squadre su base geografica. Viene disputata una Prima Fase con incontri di andata e ritorno. Al termine della Prima Fase, le prime 8 squadre classificate di ogni girone sono ammesse ai Play Off promozione, che decretano l'unica promozione in Serie A1. Ogni turno di Play Off è al meglio delle 3 gare. Le due squadre vincenti i play off disputano uno spareggio con gare di andata e ritorno. Le squadre classificate al 12º e al 13º posto di ogni girone sono ammesse ai Play Out che decretano due retrocessioni in Serie B. Le squadre classificate al 14º (ed ultimo) posto di ogni girone retrocedono direttamente in Serie B.

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Pt G V P PtF PtS Dif
1. Geas Sesto San Giovanni 44 26 22 4 1761 1323 +438
2. Scotti USE Rosa Empoli 42 26 21 5 1721 1527 +194
3. Ceprini Costruzioni Orvieto 40 26 20 6 1778 1527 +251
4. Tec-Mar Crema 38 26 19 7 1695 1384 +311
5. Il Ponte Casa d'Aste Milano 36 26 18 8 1621 1383 +238
Coccarda Coppa Italia.svg 6. B&P Costa Masnaga 34 26 17 9 1873 1553 +320
7. Basket Club Castelnuovo Scrivia 32 26 16 10 1498 1472 +26
8. Fassi Albino 24 26 12 14 1466 1577 -111
9. Basket San Salvatore Selargius 18 26 9 17 1613 1636 -23
10. Virtus Cagliari 18 26 9 17 1525 1676 -151
11. Castel Carugate 14 26 7 19 1489 1812 -323
12. CUS Cagliari 12 26 6 20 1362 1700 -338
13. Itas Aew Bolzano 10 26 5 21 1495 1762 -267
1downarrow red.png 14. Mercede Alghero 2 26 1 25 1333 1898 -565

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Risultati ALG BOL CUS CAR CAS COS CRE FAS MIL ORV SSS SSG UEM VCA
Mercede Basket Alghero   52-76 50-44 71-76 52-63 44-71 61-83 39-63 55-59 62-84 62-78 40-82 59-75 66-72
Itas Aew Bolzano 68-49   66-57 65-68 48-63 82-87 49-77 73-61 28-65 63-85 67-55 55-58 54-57 70-82
CUS Cagliari 73-57 60-54   54-56 61-50 48-70 53-85 61-72 45-73 55-53 48-55 43-60 77-78 64-60
Castel Carugate 67-47 69-68 72-61   59-70 62-73 46-71 42-69 37-68 57-78 75-80 44-74 58-67 55-53
Basket Club Castelnuovo Scrivia 66-59 54-49 63-38 78-58   57-84 63-50 55-48 61-52 50-64 49-43 57-58 65-58 40-54
B&P Costa Masnaga 93-52 96-42 103-50 86-45 49-64   70-72 64-66 54-60 84-79 66-64 61-51 71-74 84-65
Tec-Mar Crema 76-25 77-56 55-41 82-62 55-32 54-59   84-50 59-56 54-57 70-51 51-57 59-40 64-42
Fassi Albino 68-47 64-59 66-39 52-43 60-64 34-77 44-68   59-53 40-63 62-53 27-74 58-61 60-63
Il Ponte Casa d'Aste Milano 78-41 81-47 67-46 64-49 57-45 67-64 35-45 68-60   66-54 58-50 54-62 75-54 73-52
Ceprini Costruzioni Orvieto 73-51 74-56 72-52 76-57 58-31 78-63 71-60 76-54 68-61   67-62 52-50 66-65 63-51
Basket San Salvatore Selargius 73-53 73-50 59-41 77-73 65-54 60-73 70-73 56-64 52-56 82-85   37-52 72-76 74-41
Geas Sesto San Giovanni 85-36 76-50 80-46 79-46 73-84 71-57 73-52 75-46 65-46 70-62 79-52   66-58 62-43
Scotti USE Rosa Empoli 77-41 61-46 70-44 79-50 68-57 62-38 63-57 68-51 71-64 63-62 70-62 63-61   78-58
Virtus Cagliari 75-62 61-54 54-61 70-63 52-63 50-76 58-62 52-68 60-65 68-58 72-58 61-68 56-65  

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Pt G V P PtF PtS Dif
1uparrow green.svg 1. Matteiplast Bologna 42 24 21 3 1480 1176 +304
2. Velco Vicenza 42 24 21 3 1591 1133 +458
3. B.Ethic Ferrara 36 24 18 6 1403 1186 +217
4. Rittmeyer Marghera 32 24 16 8 1577 1419 +158
5. INFA Civitanova Marche 32 24 16 8 1418 1295 +123
6. Libertas SBS Udine 30 24 15 9 1439 1366 +73
7. Ecodent Alpo 26 24 13 11 1458 1383 +75
8. Fanola San Martino 16 24 8 16 1217 1395 -178
9. CMO Castellammare di Stabia 14 24 7 17 1375 1454 -79
10. Maddalena Vision Palermo 12 24 6 18 1169 1499 -330
11. Sistema Rosa Pordenone 12 24 6 18 1268 1474 -206
1downarrow red.png 12. Defensor Viterbo 12 24 6 18 1184 1439 -255
1downarrow red.png 13. Carpedil Salerno 6 24 3 21 1164 1524 -360

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Risultati ALP BOL CAS CIV FER LSM MAR PAL POR SAL UDI VIC VIT
Ecodent Alpo   64-51 68-58 53-63 49-52 60-62 66-75 70-55 77-56 70-60 57-59 63-77 58-43
Matteiplast Bologna 60-56   58-34 43-40 50-47 72-46 56-52 73-40 69-56 57-48 67-60 72-50 60-45
CMO Castellammare di Stabia 54-59 55-60   59-55 51-67 89-57 58-71 55-57 64-83 57-50 65-67 48-59 60-61
INFA Civitanova Marche 72-63 59-50 61-60   68-40 54-37 71-67 62-54 62-51 72-52 55-61 54-55 63-44
B.Ethic Ferrara 64-57 55-52 63-53 54-34   48-38 53-47 69-36 70-40 77-36 56-48 50-52 68-38
Fanola San Martino 46-60 58-75 50-45 36-37 55-60   51-56 53-48 50-43 55-56 47-64 47-67 59-54
Rittmeyer Marghera 67-58 46-58 70-58 86-82 75-80 69-54   68-51 74-54 81-30 65-44 58-73 75-55
Maddalena Vision Palermo 51-57 29-61 44-67 49-65 51-67 58-55 62-58   61-58 46-51 58-68 37-61 59-56
Sistema Rosa Pordenone 55-56 36-80 46-69 48-65 57-62 53-62 62-69 69-45   59-43 71-60 46-68 60-47
Carpedil Salerno 43-51 47-71 48-50 67-73 37-76 37-60 72-73 53-44 42-44   61-70 40-67 56-68
Libertas SBS Udine 61-66 45-62 50-63 69-34 61-47 52-48 65-70 55-47 64-48 77-46   58-54 68-61
Velco Vicenza 57-53 60-62 84-48 63-58 55-42 83-32 69-55 87-23 55-27 73-37 75-56   72-38
Defensor Viterbo 42-67 48-61 66-55 34-59 46-36 55-59 37-50 61-64 60-46 53-52 43-57 29-75  

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Play Off Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Quarti di finale[modifica | modifica wikitesto]

Date: 23, 27 ed eventuale 30 aprile 2017.[2]

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Geas Sesto San Giovanni 2 - 0 Fassi Albino 66 - 44 42 - 31 -
Rittmeyer Marghera 2 - 1 INFA Civitanova Marche 64 - 60 55 - 60 69 - 49
Scotti USE Rosa Empoli 0 - 2 Basket Club Castelnuovo Scrivia 53 - 63 44 - 61 -
B.Ethic Ferrara 2 - 0 Libertas SBS Udine 56 - 47 59 - 41 -
Matteiplast Bologna 2 - 1 Fanola San Martino 68 - 38 48 - 52 52 - 43
Tec-Mar Crema 2 - 0 Il Ponte Casa d'Aste Milano 74 - 61 61 - 52 -
Velco Vicenza 2 - 0 Ecodent Alpo 78 - 50 58 - 47 -
Ceprini Costruzioni Orvieto 0 - 2 B&P Costa Masnaga 48 - 73 79 - 84 -

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Date: 7, 11 ed eventuale 14 maggio 2017

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Geas Sesto San Giovanni 2 - 0 Rittmeyer Marghera 68 - 56 70 - 55 -
B.Ethic Ferrara 2 - 1 Basket Club Castelnuovo Scrivia 63 - 48 47 - 59 68 - 55
Matteiplast Bologna 2 - 1 Tec-Mar Crema 49 - 45 49 - 60 57 - 47
Velco Vicenza 2 - 1 B&P Costa Masnaga 70 - 66 54 - 65 77 - 58

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Date: 21, 25 ed eventuale 28 maggio 2017

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
Geas Sesto San Giovanni 2 - 0 B.Ethic Ferrara 70 - 54 55 - 42 -
Matteiplast Bologna 2 - 1 Velco Vicenza 68 - 52 39 - 51 56 - 54

Spareggio promozione[modifica | modifica wikitesto]

Date: 3 e 10 giugno 2017.[3]

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
Geas Sesto San Giovanni 87 - 91 Matteiplast Bologna 51 - 40 36 - 51

Play Out Retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Date: 23, 27 ed eventuale 30 aprile 2017.[2]

Squadra #1   Totale   Squadra #2   Gara 1     Gara 2     Gara 3  
CUS Cagliari 2 - 0 Carpedil Salerno 72 - 46 77 - 62 -
Defensor Viterbo 1 - 2 Itas Aew Bolzano 57 - 47 49 - 63 57 - 71

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ D.O.A. Anno Sportivo 2016-2017 (PDF), su fip.it.
  2. ^ a b PLAYOFF e PLAYOUT A2 - Il calendario ufficiale, 14 aprile 2017. URL consultato il 15 aprile 2017 (archiviato dall'url originale il 16 aprile 2017).
  3. ^ FINALI PROMOZIONE A2 - Sportitalia si conferma la “casa del basket femminile” [collegamento interrotto], su legabasketfemminile.it, 30 maggio 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallacanestro Portale Pallacanestro: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallacanestro