Divisione Nazionale 1939-1940 (pallacanestro femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il campionato di Divisione Nazionale di pallacanestro femminile 1940 è stato l'undicesimo organizzato in Italia.

Le sedici squadre che prendono parte al campionato sono divise in quattro gironi all'italiana da quattro squadre l'uno.

Vince il suo primo titolo il Dopolavoro Ilva di Trieste: è il terzo conquistato da una squadra triestina, dopo otto titoli consecutivi vinti da squadre milanesi[1].

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato si sarebbe dovuto disputare dal 25 febbraio, ma la data sembrò dover slittare al momento della chiusura delle iscrizioni perché nessuna squadra si era presentata[2]

Nel giro di due giorni, comunque, quindici squadre presentarono la richiesta di partecipazione al campionato: G.U.F. Firenze, A.S. Ambrosiana-Inter, G.U.F. Siena, Polisportiva Giordana di Genova, G.U.F. Catania, G.U.F. Ferrara, G.U.F. Milano, Dopolavoro Pubblico Impiego Trieste, G.U.F. Roma, G.U.F. Napoli, Dopolavoro Ursus Vigevano, Dopolavoro La Palmaria di Lavagna. Inoltre si presentarono anche una squadra milanese (la neonata Società Ginnastica Costanza[3]), una squadra tra Reyer e G.U.F. Venezia e si paventò la presenza del Dopolavoro Spiga di Genova[4] In seguito, si iscrisse anche la Società Sportiva Parioli di Roma[5].

Alla fine delle iscrizioni, il campionato iniziò il 17 marzo. La Divisione Nazionale era suddivisa in quattro gironi. A causa dei pre-littoriali, a cui partecipavano la maggior parte delle migliori cestiste, il campionato fu sospeso dal 28 aprile al 12 maggio.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti:

Calendario

Prima giornata
17 mar. 1940 21 apr. 1940
8-31 Guf Pa-Parioli rinv
20-15 Guf Fi-Guf Na 11-38
Seconda giornata
24 mar. 1940 19 mag. 1940
24-15 Parioli-Guf Fi 24-19
49-9 Guf Na-Guf Pa 49-19
Terza giornata
31 mar. 1940 26 mag. 1940
21-15 Guf Fi-Guf Pa rinv
21-17 Guf Na-Parioli 17-21

Recuperi

  • maggio 1940: Parioli-G.U.F. Palermo 21-4
  • 2 giugno 1940: G.U.F. Palermo-G.U.F. Firenze 10-18

Risultati

Risultati GufFI GufNA GufPA Pario
G.U.F. Firenze   20-15 21-15 19-24
G.U.F. Napoli 38-11   49-9 21-17
G.U.F. Palermo 10-18 19-49   8-31
Parioli Roma 24-15 21-17 21-4  

Classifica finale

Serie A femminile girone A 1939-40 Pt G V P PtF PtS
1uparrow green.svg 1. Parioli Roma 11 6 5 1 138 84
2. G.U.F. Napoli 10 6 4 2 189 97
3. G.U.F. Firenze 9 6 3 3 104 126
4. G.U.F. Palermo 6 6 0 6 65 189

Verdetto:
La Parioli di Roma è qualificata per le finali

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti:

Calendario

Prima giornata
17 mar. 1940 21 apr. 1940
33-17 Guf Rm-Guf Si 2-0 rin
19-23 Magnani-Giordana 22-42
Seconda giornata
24 mar. 1940 19 mag. 1940
59-23 Giordana-Guf Rm 28-19
15-36 Guf Si-Magnani 0-2 rin
Terza giornata
31 mar. 1940 26 mag. 1940
16-13 Guf Rm-Magnani 15-41
65-11 Giordana-Guf Si 2-0 rin

Risultati

Risultati MagBO GioGE GufRM GufSI
Magnani Bologna   19-23 41-15 2-0
Giordana Genova 42-22   59-23 65-11
G.U.F. Roma 16-13 19-28   33-17
G.U.F. Siena 15-36 0-2 0-2  

Classifica finale

Serie A femminile girone B 1939-40 Pt G V P PtF PtS
1uparrow green.svg 1. Giordana Genova 12 6 6 0 219 94
2. Magnani Bologna 9 6 3 3 133 111
3. G.U.F. Roma 9 6 3 3 108 158
4. G.U.F. Siena 0 6 0 6 43 140

Verdetto:
La Giordana di Genova è qualificata per le finali

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti:

Calendario

Prima giornata
17 mar. 1940 21 apr. 1940
30-12 Guf Mi-Guf Ve rinv
54-16 Ilva Ts-Guf Fe 38-7
Seconda giornata
24 mar. 1940 19 mag. 1940
14-28 Guf Ve-Ilva Ts 16-28
21-63 Guf Fe-Guf Mi 0-2 rin
Terza giornata
31 mar. 1940 26 mag. 1940
18-35 Guf Fe-Guf Ve 0-2 rin
35-23 Ilva Ts-Guf Mi 53-19

Risultati

Risultati GufFE GufMI GufVE Ilva
G.U.F. Ferrara   21-63 18-35 7-38
G.U.F. Milano 2-0   30-12 19-53
G.U.F. Venezia 2-0 .-.   14-28
Ilva Trieste 54-16 35-23 28-16  

Classifica finale

Serie A femminile girone C 1939-40 Pt G V P PtF PtS
1uparrow green.svg 1. Ilva Trieste 12 6 6 0 236 95
2. G.U.F. Milano 8 5 3 2 137 121
3. G.U.F. Venezia 7 5 2 3 79 104
4. G.U.F. Ferrara 6 6 0 6 62 194

Verdetto:
L'Ilva di Trieste è qualificata per le finali.

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti:

Calendario

Prima giornata
17 mar. 1940 21 apr. 1940
8-58 Guf Mo-Saiwa 0-2 rin
5-54 Guf Bo-Ambrosiana 11-55
Riposa: Palmaria
Quarta giornata
7 apr. 1940 2 giu. 1940
11-22 Saiwa-Ambrosiana 23-35
6-64 Guf Mo-Palmaria 0-2 rin
Riposa: Guf Bologna
Seconda giornata
24 mar. 1940 19 mag. 1940
27-8 Saiwa-Guf Bo 2-0 rin
29-19 Ambrosiana-Palmaria 32-17
Riposa: Guf Modena
Quinta giornata
14 apr. 1940 9 giu. 1940
2-0 rin Ambrosiana-Guf Mo 2-0 rin
42-9 Palmaria-Guf Bo 2-0 rin
Riposa: Saiwa
Terza giornata
31 mar. 1940 26 mag. 1940
18-16 Palmaria-Saiwa 13-17
15-11 Guf Bo-Guf Mo 2-0 rin
Riposa: Ambrosiana

Risultati

Risultati Ambro GufBO GufMO La Pa Saiwa
Ambrosiana Inter   55-11 2-0 29-19 35-23
G.U.F. Bologna 5-54   15-11 0-2 0-2
G.U.F. Modena 0-2 0-2   6-64 8-58
La Palmaria Lavagna 17-32 42-9 2-0   18-16
Saiwa Genova 11-22 27-8 2-0 17-13  

Classifica finale

Serie A femminile girone D 1939-40 Pt G V P PtF PtS
1uparrow green.svg 1. Ambrosiana Inter 16 8 8 0 231 86
2. La Palmaria Lavagna 12 8 5 3 177 109
3. Saiwa Genova 12 8 5 3 156 104
4. G.U.F. Bologna 10 8 2 6 50 193
5. G.U.F. Modena 8 8 0 8 25 147

Verdetto:
L'Ambrosiana Inter è qualificata per le finali.

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Le finali furono giocate tutte sul campo Grugno Torto a Roma.
Dopo aver compilato il calendario la Pol. Giordana di Genova si ritirò dalle finali:

Prima giornata

  • 15 giugno ore 17,00: Ambrosiana Inter-Giordana n.d.
  • 15 giugno ore 18,00: Parioli Roma-Ilva Trieste 14-24

Seconda giornata

  • 16 giugno ore 17,00: Giordana Genova-Ilva Trieste n.d.
  • 16 giugno ore 18,00: Ambrosiana Inter-Parioli Roma 34-14

Terza giornata

  • 17 giugno ore 17,00: Parioli Roma-Giordana Genova n.d.
  • 17 giugno ore 18,00: Ilva Trieste-Ambrosiana Inter 23-22

Il tabellino dell'ultima partita:
Ilva Trieste-Ambrosiana Inter 23-22 (10-8)
Ilva Trieste: Pia Punter (5), Danira Masutti (2), Nova, Etta Ballaben (6), Alice Plet, Mafalda Alessandrini (2), Bianca Cuderi (8), Iolanda Vido.
Ambrosiana Inter: Bruna Bertolini (5), Nerina Bertolini (8), Maria Pia Re (4), Matilde Moraschi, Gianna Rusconi, Olga Mauri (2), Pierina Borsani, Adriana Mengaldo (3), Maria Mengaldo.
Arbitro: Mosconi.
Note: uscite per 4 falli Moraschi (prima della fine del primo tempo), Ballaben (a 2' dalla fine del secondo tempo) e Nerina Bertolini (a pochi secondi dalla fine della partita).
Sequenza canestri: 0-2 (N.Bertolini), 0-4 (Re), 2-4 (Cuderi), 4-4 (Cuderi), 4-6 (Re), 6-6 (Ballaben), 8-6 (Masutti), 10-6 (Ballaben), 10-8 (N.Bertolini), 11-8 (Punter), 11-9 (N.Bertolini), 11-11 (B.Bertolini), 12-11 (Punter), 12-13 (B.Bertolini), 14-13 (Ballaben), 14-15 (Mauri), 14-17 (N.Bertolini), 16-17 (Punter), 18-17 (Alessandrini), 20-17 (Cuderi), 22-17 (Cuderi), 22-19 (A.Mengaldo), 22-20 (A.Mengaldo), 22-22 (N.Bertolini), 23-22 (Punter).

Verdetti

  • Campione d'Italia: Scudetto.svg Dopolavoro Aziendale Ilva Trieste[6]
  • Dopolavoro Aziendale Ilva di Trieste:
  • Formazione: Mafalda Alessandrini, Etta Ballaben, Bianca Cuderi, Danira Masutti, Nova, Pia Punter, Alice Plet, Iolanda Vido.
  • Allenatore: Silvio Longhi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Almanacco illustrato del basket 1990. Modena, Panini, 1989.
  2. ^ Nessuna squadra iscritta fino ad ora al campionato femminile. «Il Littoriale», 13 febbraio 1940.
  3. ^ Notiziario. «Il Littoriale», 17 febbraio 1940.
  4. ^ Il campionato nazionale femminile. «Il Littoriale», 13 febbraio 1940.
  5. ^ La Parioli al campionato femminile. «Il Littoriale», 17 febbraio 1940.
  6. ^ "Le mule de barriera", storia del basket femminile dell'ILVA Trieste.[collegamento interrotto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del basket '90. Modena, Panini, 1989.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]