Divisione Nazionale 1946-1947 (pallacanestro femminile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Il campionato di Divisione Nazionale di pallacanestro femminile 1946-1947 è stato il sedicesimo organizzato in Italia.

È stato vinto per la prima volta dal Gruppo Sportivo Bernocchi, che prevalse nel girone finale su Ambrosiana Milano, Cestistica Bolognese, Indomita Roma e Lega Nazionale Trieste.

Al campionato si iscrissero 13 squadre che furono divise in 4 gironi, 3 composti da 3 squadre e uno solo da 4. Oltre alle squadre vincenti di ogni singolo girone la F.I.P. stabilì che anche la seconda classificata del girone composto da 4 squadre avrebbe guadagnato l'accesso al girone di finale.

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Girone 1[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pt G V N P GF GS
1. LN Trieste . 4 . . . .. ..
2. A.P.U. Udine . 4 . . . .. ..
3. Reyer Venezia . 4 . . . .. ..

Verdetti: Trieste ammessa al girone finale.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Prima giornata
13 aprile 1947 11 mag. 1947
- Udinese-Lega Nazionale -
Riposa: Venezia
Seconda giornata
20 apr. 1947 18 mag. 1947
- Lega Nazionale-Reyer Venezia 12-14
Riposa: Udinese
Terza giornata
27 apr. 1947 25 mag. 1947
- - -
Riposa: Lega Nazionale

Girone 2[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione: Bandini, Boninsegni, Covelli, Galli, Pasti, Rovelli, Rubini, Ruggeri, Emilia Veronesi, Fedora Veronesi, Violini, Zanetti.
Formazione: Canala, Castelletti, Cigarini, Girometta, Neri, Proia, Sommi, Torresandi.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale girone 2 1946-47 Pt G V N P GF GS
1. Cestistica Bolognese, Bologna . 4 . . . .. ..
2. Esperia Piacenza, Piacenza . 4 . . . .. ..
3. S.S. A.S.S.I., Firenze . 4 . . . .. ..

Verdetti: Cestistica Bolognese ammessa al girone finale.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Prima giornata
13 aprile 1947 11 mag. 1947
13-11 Cest. Bolognese-Piacenza -
Riposa: ASSI Firenze
Seconda giornata
20 apr. 1947 18 mag. 1947
- ASSI Firenze-Cest. Bolognese 16-20
Riposa: Piacenza
Terza giornata
27 apr. 1947 25 mag. 1947
- Piacenza-ASSI Firenze -
Riposa: Cest. Bolognese

Girone 3[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione: Rosa Boccalini, Guidi, Sandra Majocchi, Olga Mauri, Mondani, Monti, Gianna Rusconi, Angela Viacchini.
Formazione: Alfieri, Nera Bertolini, Biagi, Diana Cenni, Magnoni, Maria Mengaldo, Nicolini, Rossi, Gabriella Santoro, Idelma Tommasini.
Formazione: Alessandrini, Balestra, Anita Falcidieno, Pellucco, Pierucci, Specher.
Formazione: Coppio, Di Pietra, Giacomino, Manna, Rosso, Ughetto, Vigliongo.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale girone 3 1946-47 Pt G V N P GF GS
1. G.S. Bernocchi, Legnano . 6 . . . .. ..
2. Ambrosiana, Milano . 6 . . . .. ..
3. Juventus Torino, Torino . 6 . . . .. ..
4. Genoa, Genova . 6 . . . .. ..

Verdetti: Bernocchi e Ambrosiana ammesse al girone finale.

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Prima giornata
13 aprile 1947 11 mag. 1947
23-11 Juventus-Genoa 19-21
15-17 Bernocchi-Ambrosiana 38-18
Seconda giornata
20 apr. 1947 18 mag. 1947
8-12 Ambrosiana-Juventus 20-11
- Genoa-Bernocchi 15-13
Terza giornata
27 apr. 1947 25 mag. 1947
21-18 Ambrosiana-Genoa 13-11
22-13 Bernocchi-Juventus 27-18

Girone 4[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione: Bertea, F. Cipriani, Farri, Folliero, Lelli, Marietti, Marinelli, Tampe.

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale girone 4 1946-47 Pt G V N P GF GS
1rightarrow.png 1. Indomita Roma, Roma . 4 . . . .. ..
2. C.A.S. Trani, Trani . 4 . . . .. ..
3. A.P. Napoli, Napoli . 4 . . . .. ..

Verdetti: Indomita ammessa al girone finale

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Prima giornata
13 aprile 1947 11 mag. 1947
- Trani-Indomita 22-44
Riposa: Napoli
Seconda giornata
20 apr. 1947 18 mag. 1947
- Indomita-Napoli 29-12
Riposa: Trani
Terza giornata
27 apr. 1947 25 mag. 1947
- Napoli-Trani 20-4
Riposa: Indomita

Girone finale[modifica | modifica wikitesto]

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Divisione Nazionale gir. finale 1946-47 Pt G V N P GF GS
Scudetto.svg 1. G.S. Bernocchi, Legnano 13 8 6 1 1 .. ..
2. Ambrosiana, Milano 9 8 4 1 3 .. ..
3. Lega Nazionale Trieste 9 8 4 1 3 .. ..
4. Cestistica Bolognese, Bologna 4 8 2 0 6 .. ..
5. Indomita Roma, Roma[1] 4 8 2 1 5 .. ..

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie A femminile 1958-59 Ambro Berno Cesti Indom LegaN
Ambrosiana   17-19 20-17 22-11 11-17
Bernocchi Legnano 17-8   25-13 2-0 17-17
Cestistica Bolognese 13-16 26-24   28-26 13-15
Indomita Roma 16-16 19-20 22-20   24-20
Lega Nazionale Trieste 15-30 14-33 21-19 34-17  

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Prima giornata
1º giu. 1947 6 lug. 1947
28-26 Cestistica-Indomita 20-22
17-8 Bernocchi-Ambrosiana 19-17
Riposa: Lega Nazionale
Seconda giornata
5 giu. 1947 13 lug. 1947
11-17 Ambrosiana-Lega Nazionale 30-15
25-13 Bernocchi-Cestistica 24-26
Riposa: Indomita
Terza giornata
8 giu. 1947 20 lug. 1947
14-33 Lega Nazionale-Bernocchi 17-17
22-11 Ambrosiana-Indomita 16-16
Riposa: Cestistica
Quarta giornata
15 giu. 1947 27 lug. 1947
24-20 Indomita-Lega Nazionale 17-34
13-16 Cestistica-Ambrosiana 17-20
Riposa: Bernocchi
Quinta giornata
22 giu. 1947 3 ago. 1947
2-0 tav.[2] Bernocchi-Indomita 20-19
21-19 Lega Nazionale-Cestistica 15-13
Riposa: Ambrosiana

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Formazione: Nera Bertolini, Diana Cenni, Magnoni, Maria Mengaldo, Nicolini, Rossi, Gabriella Santoro, Idelma Tommasini. Allenatore: Pizzagalli.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Un punto di penalizzazione per aver rinunciato alla gara Bernocchi-Indomita del 29 giugno 1947.
  2. ^ La gara fu sospesa al 13' del secondo tempo sul risultato di 20-11 per il Bernocchi, per impraticabilità di campo e mandata a recuperare il 29 giugno 1947, ma l'Indomita non si presentò subendo la penalizzazione di 1 punto in classifica e la perdita della gara 0-2 a tavolino.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Edizioni Panini, Almanacco illustrato del basket '90, Edizioni Panini Modena, 1989.

Giornali