Oh, by the Way

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Oh, by the Way
ArtistaPink Floyd
Tipo albumBox set
Pubblicazione10 dicembre 2007
Durata729:01
Dischi16
GenereRock
EtichettaEMI, Capitol
ProduttoreGuardare ogni singolo album
RegistrazioneGuardare ogni singolo album
FormatiCD
Noteedizione limitata, esistono solo 10 000 copie
Pink Floyd - cronologia
Album successivo
(2011)

Oh, by the Way è una raccolta del gruppo musicale britannico Pink Floyd, pubblicato nel 2007.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Pubblicato per celebrare il quarantesimo anniversario dalla nascita del gruppo, il titolo è ispirato a un verso del brano Have a Cigar dell'album Wish You Were Here: "The band is just fantastic, that is really what I think / Oh, by the way, which one's Pink?" ("Il gruppo è semplicemente fantastico, è proprio quello che penso/ Oh, a proposito, chi di voi è Pink?").

La copertina del cofanetto, realizzata da Storm Thorgerson, è una scatola dalle facce rettangolari. Sulle due facce più grandi sono presenti due camere, una rossa e una gialla:

  • La camera rosa contiene un basso, un piatto di batteria, una foto rettangolare di Roger Waters, una foto rotonda di Nick Mason, un calice pieno d'acqua ed una bombetta nera sopra una sedia.
  • La camera gialla contiene quasi gli stessi oggetti, con le seguenti differenze: la bombetta è diventata un cappello a falda larga, il calice è pieno di vino, il basso è diventato una chitarra, il piatto di batteria è sparito e sulla sedia c'è anche una sciarpa. La foto rettangolare contiene David Gilmour, la foto tonda contiene Richard Wright.

Entrambe le camere contengono uno specchio che mostra l'altra camera (Effetto Droste), mentre nelle camere mostrate negli specchi è possibile notare un'ombra.

Il cofanetto comprende un poster realizzato da Storm Thorgerson con 40 immagini dei Pink Floyd

Dischi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Alcune copie riportano nei testi del lato 3 The Wall (da Hey You a Comfortably Numb) ripetuti due volte, escludendo il lato 4 (da The Show Must Go On a Outside the Wall). La casa discografica si è però impegnata a sostituire gratuitamente il libretto. I singoli contenenti tracce non presenti negli album sono stati esclusi.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo