The Best of the Pink Floyd

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
The Best of the Pink Floyd
ArtistaPink Floyd
Tipo albumRaccolta
Pubblicazioneluglio 1970Paesi Bassi
Durata29:40
Tracce10
GenereRock progressivo
EtichettaEMI-Columbia Records
ProduttoreNorman Smith, Joe Boyd
Pink Floyd - cronologia
Album precedente
(1969)
Album successivo
(1970)

The Best of the Pink Floyd è la prima raccolta di brani della progressive rock band inglese Pink Floyd.

L'album, pubblicato nei Paesi Bassi nel 1970 dalla casa discografica EMI-Columbia Records[1], contiene i singoli usciti tra il 1967 e il 1968. Venne ripubblicato, destinato al mercato europeo, nel 1974 con il titolo Masters of Rock.

La raccolta venne distribuita anche in Israele[2], Francia[3] e Danimarca[4].

L'album è stato spesso venduto nei circuiti per collezionisti in una versione falsa e non ufficiale, caratterizzata da una differente tracklist rispetto a quella originale[5][6].

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Lato A

  1. Chapter 24
  2. Matilda Mother
  3. Arnold Layne
  4. Candy and a Currant Bun
  5. The Scarecrow

Lato B

  1. Apples and Oranges
  2. It Would Be So Nice
  3. Paint Box
  4. Julia Dream
  5. See Emily Play

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scheda su The Best of the Pink Floyd edito nei Paesi Bassi, su digilander.libero.it. URL consultato il 18-12-2009.
  2. ^ Scheda su The Best of the Pink Floyd edito in Israele, su digilander.libero.it. URL consultato il 18-12-2009.
  3. ^ Scheda su The Best of the Pink Floyd edito in Francia, su digilander.libero.it. URL consultato il 18-12-2009.
  4. ^ Scheda su The Best of the Pink Floyd edito in Danimarca, su digilander.libero.it. URL consultato il 18-12-2009.
  5. ^ Scheda 1 sulle false edizioni di The Best of the Pink Floyd, su digilander.libero.it. URL consultato il 18-12-2009.
  6. ^ Scheda 2 sulle false edizioni di The Best of the Pink Floyd, su digilander.libero.it. URL consultato il 18-12-2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica