Fearless (Pink Floyd)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fearless
ArtistaPink Floyd
Autore/iDavid Gilmour (musica)
Roger Waters (testo e musica)
GenereRock progressivo
Progressive folk
Pubblicazione originale
IncisioneMeddle
Data20 ottobre 1971 Stati Uniti
Data seconda pubblicazione5 novembre 1971 Regno Unito
EtichettaHarvest Records Regno Unito
Capitol Records Stati Uniti
Durata06 min : 08 s
05 min : 54 s (singolo USA)

Fearless è una canzone del 1971 del gruppo britannico Pink Floyd. Scritta da David Gilmour e Roger Waters, è la terza traccia dell'album Meddle.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È stata pubblicata come lato B del singolo One of These Days in Italia e negli USA (ma non nel Regno Unito), e nel 1983 è stata inserita nella raccolta Works.

Particolarità della canzone è il fatto che, in conclusione del brano, alle note di chitarra si sovrappone il coro di You'll Never Walk Alone, inno sportivo di molte squadre inglesi. Non è un brano eseguito in studio, ma una registrazione dal vivo effettuata il 21 novembre 1970 allo stadio di Liverpool in occasione del derby tra le due squadre cittadine, Liverpool ed Everton[1]. Il coro è intonato dai tifosi del Liverpool, al quale i supporter rivali rispondo gridando “Everton!!! Everton!!!”, che si sente sul finale di canzone.

Il testo del brano sembra ritrarre momenti di vita di persone con aspirazioni individuali molto distanti tra loro e con mancanza di empatia; emergono le figure del folle che ride in faccia ai passanti e il magistrato che aggrotta le sopracciglia.

Fearless può dirsi un primo tentativo di Roger Waters di esprimere le proprie preoccupazioni e i propri pensieri, idee dalle quali nasceranno lavori come The Dark Side of the Moon e The Wall. Brain Damage, pubblicata nel 1973 in The Dark Side of the Moon, fu scritta contemporaneamente a Fearless.

Cover[modifica | modifica wikitesto]

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Mark Blake, Comfortably Numb – The Inside Story of Pink Floyd, Thunder's Mouth Press, 2007, ISBN 1-56858-383-4
  • Andy Mabbett, The Complete Guide to the Music of Pink Floyd, Omnibus Press, 1995, ISBN 0-7119-4301-X

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ La partita finì col risultato di 3-2 per il Liverpool.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Rock progressivo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rock progressivo